Honeygain: Come Guadagnare Condividendo La Tua Connessione Internet

Honeygain - Copertina

Dopo vari anni alla ricerca di metodi per guadagnare online mi sono imbattuto in un metodo rivoluzionario che permette di guadagnare qualche spicciolo in maniera completamente passiva e senza investire denaro. Oggi ti spiegherò cos’è Honeygain e come funziona questa piattaforma che ti permette di guadagnare qualche soldo extra semplicemente condividendo la connessione ad Internet

È affidabile? È conveniente? A questo e tante altre domande risponderò all’interno dell’articolo. Iniziamo subito.


Cos’è Honeygain

Honeygain Cos'è

Internet è pieno di modi semplici per guadagnare online, o almeno all’apparenza. E se ti dicessi che finalmente è arrivata la soluzione ideale per iniziare a guadagnare qualche spicciolo senza che tu faccia niente?

È esattamente questo ciò che propone Honeygain, l’applicazione da scaricare sul tuo computer o sul tuo smartphone. L’app è compatibile sia con MacOS che con Windows, sia con iOS che con Android, ed è anche molto facile da scaricare.

Ma Honeygain cos’è e cosa fa esattamente?

Quello che fa questa applicazione è molto semplice: sfrutta la tua connessione ad internet per eseguire le query per i clienti della società. L’app, tuttavia, non raccoglie i dati degli utenti, se non quelli utili per il funzionamento della stessa applicazione, ossia email per effettuare il login, indirizzo IP e modalità di prelievo (quando raggiungerai la soglia minima).

B

Inoltre la connessione con Honeygain è totalmente crittografata, rendendola inaccessibile a terzi e garantendo la sicurezza dei dati degli utenti. 

Ciò che da valore a questo servizio è la sua diffusione, che permette di raccogliere dati molto variegati anche in base al luogo della connessione. Un sistema che, mi permetto di puntualizzare, è molto lontana dall’estrazione di Bitcoin, ma che permette agli utenti di guadagnare semplicemente condividendo la rete.

Honeygain: Come Funziona la Piattaforma

Tra tutte le infinite possibilità di guadagnare su internet, questa mi sembra quella che richieda il minimo sforzo, e ti spiegherò subito il perché. 

Prima di comprendere la sua funzione è importante spiegare un altro concetto su cui poi si basa appunto Honeygain. 

Praticamente utilizzi la tua connessione internet per guadagnare soldi in maniera passiva, ma in realtà, la rete Honeygain viene utilizzata dai ricercatori di società di e-commerce, web marketing, pubblicità e web intelligence.

Queste aziende estraggono informazioni dal web (sfruttando, appunto, la tua connessione ad internet) per effettuare delle ricerche di mercato, prevenzione delle frodi pubblicitarie, protezione del marchio, analisi dei prezzi, aggregazione delle tariffe di viaggio e servizi di monitoraggio SEO.

Tu utente, però, non dovrai fare assolutamente niente per iniziare a guadagnare. Infatti, gli utenti guadagnano semplicemente scaricando l’app e lasciando il dispositivo connesso ad internet.

Come Registrarsi

Per iniziare a guadagnare ti mostrerò passo dopo passo ciò che dovrai fare:

  1. Registrati dal seguente link per ottenere 5€ di bonus alla registrazione
  2. Scarica l’app dal sito ufficiale
  3. Installa ed avvia Honeygain
  4. Accedi al tuo account
  5. Mantieni la connessione ad internet
Dashboard Iniziale Bonus 5€

Honeygain Guadagni

Siamo così arrivati alla parte più interessante della recensione di Honeygain. Abbiamo visto che guadagnare è molto (o estremamente) semplice, ma quanto vengono pagati gli utenti?

Ogni utente viene pagato in base alla quantità di internet utilizzata dall’applicazione

Ad oggi le tariffe sono di 1 credito per 10 MB di traffico condiviso con l’app. Perciò, per ogni 10 GB guadagnerai 1 dollaro (la valuta è proprio il dollaro).

In alcune nazioni, tra cui l’Italia, è anche possibile la funzione “Content Delivery”. Questa genera guadagni molto più importanti. Infatti, il guadagno è di 10 crediti per ogni ora in cui Content Delivery è attivo e in esecuzione.

Tuttavia, il guadagno può anche variare dal tipo di offerta che Honeygain ti inoltra. Infatti, potresti ricevere una volta una domanda elevata, con pochi utenti, che ti permetterà di guadagnare di più. Altre volte, invece, il guadagno potrebbe diminuire nel caso in cui ci sono molte persone iscritte nella tua zona, per cui la domanda verrà ripartita per tutti gli utenti interessati. 

Il pagamento potrai, poi, richiederlo una volta arrivato a 20 dollari. L’azienda generalmente effettua i trasferimenti di denaro con Tipalti, una società di pagamento con sede in California, ma tu potrai ottenere il tuo pagamento tramite PayPal.

In più, al momento dell’iscrizione riceverai un bonus da 5 dollari.

Sul sito è anche possibile effettuare una stima dei guadagni scegliendo la quantità di GB di traffico condivisi con l’app.

Stima dei guadagni Honeygain

La Piattaforma è Sicura?

Questa piattaforma, a differenza di altre applicazioni di ricerca di mercato, non ha l’obiettivo di tracciare il tuo comportamento in modo tale da poterlo vendere alle società di marketing. Invece, ciò che fa è semplicemente sfruttare la tua connessione Internet per eseguire le query di ricerca a cui i loro clienti sono interessati.

Il sito dell’azienda rassicura gli utenti affermando che l’utilizzo dell’app è sicuro, soprattutto perché Honeygain si fida dei suoi partner.

L’app, infatti, non raccoglie i dati degli utenti, se non quelli utili per il funzionamento della stessa applicazione.

Spiega, poi, che la connessione è totalmente crittografata, rendendola inaccessibile a terzi e garantendo la sicurezza dei dati degli utenti.

Honeygain: Recensione e Opinioni

Per concludere questo articolo tirerò le somme su questo metodo per guadagnare su internet. Dopo che hai capito cos’è Honeygain e come funziona, avrai anche capito che si tratta di un guadagno passivo che non richiede alcuno sforzo o alcuna azione, perciò è normale che i guadagni non siano molto elevati. 

Proprio per questo ho introdotto l’app come un modo per “arrotondare” e non per fare grandi guadagni. 

È uno strumento interessante per chi non ha fretta di guadagnare, e che può aspettare lunghi periodi per vedere qualche soldino in più in tasca. 

Per quanto riguarda la sicurezza, l’azienda non offre grandissime rassicurazioni, ma per il momento le recensioni sembrano piuttosto positive. Di certo non è la scelta ideale per chi è un maniaco della privacy.

Perciò, a mio parere può essere un’idea interessante soprattutto se utilizzata con cautela, rimanendo sempre informati sulla sicurezza dell’app.