Dove Vendere Appunti Universitari: Le 6 Migliori Piattaforme

Sei uno studente universitario che prende ottimi appunti e vuole guadagnare qualche soldo in più? Se è così, sei fortunato perché ti devo dire che esistono molte piattaforme in cui è possibile vendere i propri appunti online e generare degli ottimi guadagni.

In questo articolo parlerò di quelle che secondo me sono le migliori piattaforme dove vendere appunti universitari.


Migliori Piattaforme Dove Vendere Appunti Universitari

In questo elenco di piattaforme dove vendere appunti universitari, fornirò una breve recensione e elencherò quelli che sono le migliori caratteristiche di ognuna.

1. Docsity

Docsity

Panoramica

Docsity è una piattaforma dove studenti e laureati possono condividere, gratuitamente o tramite pagamento, del materiale didattico. I documenti sono organizzati per materia e università.

Docsity consente agli utenti di caricare e condividere appunti, tesine, dispense, esercitazioni e tesi. È inoltre possibile cercare materiale didattico specifico per materia e università.

Caratteristiche

  • È possibile vendere appunti, dispense, tesine, tesi di laurea, ricerche, progetti, slide, presentazioni, schemi, mappe concettuali e tanto altro
  • Più di 1 milione di persone acquistano appunti dalla piattaforma
  • Decidi tu il prezzo di vendita (da 2€ a 50€ per download)
  • Prelievo tramite PayPal al raggiungimento di 10€
  • Possibilità di vendere in tutto il mondo

2. Skuola.net

Dove vendere appunti universitari - Skuola

Panoramica

Skuola.net è una piattaforma dove gli studenti possono condividere e vendere appunti universitari.

Tutti gli studenti di ogni università italiana possono vendere i propri appunti, tesi, riassunti e esercitazioni ad altri studenti, basta caricare i documenti in formato pdf, creare l’annuncio, scegliere il prezzo e iniziare a guadagnare senza dover far altro.

Il marketplace è dedicato a tutti gli studenti italiani, in particolare a quelli universitari, che hanno creato degli appunti di ottima qualità che possono essere d’aiuto nel facilitare lo studio di altri studenti.

Caratteristiche

  • Decidi tu il prezzo di vendita per ogni singolo documento
  • 5,55€ di guadagno medio per download
  • 1.5 milioni di ricerche sul sito
  • Prelievo tramite PayPal
  • 30% di commissione per ogni vendita
  • Diversi sconti sulle commissioni alcuni periodi dell’anno

3. Tesionline

Tesionline

Panoramica

Tesionline è una piattaforma dove gli studenti universitari possono vendere e acquistare appunti universitari.

A differenza delle precedenti piattaforme, in Tesionline non decidi il prezzo dei tuoi appunti, ma sarà direttamente l’azienda a farti una proposta economica, dopo un’attenta analisi, per gli appunti che hai inviato. Se accetterai l’offerta, Tesionline acquisterà i tuoi appunti e ti girerà il compenso promesso.

Caratteristiche

  • Riceverai un’offerta economica in base ai tuoi appunti
  • È possibile vendere appunti universitari, tesine d’esame e domande e risposte degli esami
  • Pagamento tramite PayPal e bonifico bancario
  • Gli appunti non vengono messi in vendita, ma sono consultabili da chiunque gratuitamente tramite la piattaforma

4. Studocu

Studocu

Panoramica

Se stai cercando un modo per guadagnare qualche soldo in più vendendo i tuoi appunti, Studocu è sicuramente una delle migliori piattaforme da considerare.

Con oltre 2,3 milioni di studenti iscritti, Studocu è una delle piattaforme di condivisione di appunti universitari più popolari al mondo. Ciò significa che c’è una grande domanda per i documenti che metti in vendita sulla piattaforma.

Caratteristiche

  • Riceverai una quotazione economica per i tuoi appunti
  • Quotazione rapida
  • Puoi vendere appunti delle lezioni e riassunti
  • App per vendere appunti disponibile
  • Pagamento tramite PayPal

5. Appuntibay

Appuntibay

Panoramica

Appuntibay è un marketplace dove studenti universitari possono vendere e acquistare appunti, dispense, esercizi svolti e tesine.

Tuttavia, non si tratta solo di un sito dove vendere appunti online: su Appuntibay gli studenti possono anche condividere lezioni in streaming, lezioni private e materiale didattico.

Caratteristiche

  • Decidi tu il prezzo di vendita
  • Possibilità di scansionare gli appunti gratuitamente presso copisterie partner
  • Guadagno ottenibile dai download e dalle copie cartacee dei tuoi appunti ritirati dalle copisterie
  • Pagamento tramite PayPal
  • Commissione del 40%
  • Puoi vendere i tuoi appunti, in contemporanea, anche in altre piattaforme

6. Appuntiedispense

Appuntiedispense

Panoramica

Appuntiedispense è un’altra piattaforma dedicata alla vendita di appunti, dispense e tesine per studenti universitari. Il sito si rivolge a studenti e docenti universitari in Italia.

Per vendere i tuoi appunti su Appuntiedispense, devi prima registrarti sul sito. Dopo aver effettuato la registrazione, puoi pubblicare i tuoi appunti sul sito. Gli altri studenti universitari possono cercare e acquistare i tuoi appunti tramite il sito.

Caratteristiche

  • Quotazione accurata dei tuoi appunti
  • Pagamento tramite PayPal
  • Possibilità di mettere a disposizione degli utenti del materiale gratuito
  • È possibile vendere appunti delle lezioni, libri, riassunti dei testi di esame e altro.

Domande Frequenti

Qual è il miglior sito dove vendere appunti universitari?

Non c’è una risposta esatta a questa domanda. Dipende da diversi fattori, come la qualità dei tuoi appunti, la quantità di materiale che hai e il prezzo che sei disposto a richiedere. Tuttavia, alcune piattaforme di vendita di appunti universitari sono generalmente considerate migliori di altre. Tra queste, Docsity, Skuola.net, Tesionline e Studocu sono considerate tra le migliori.

Qual è il modo migliore per vendere appunti universitari?

Alcuni studenti hanno successo vendendo appunti universitari online, altri invece li vendono a studenti che frequentano la stessa università. Dipende da dove vivi, quanto materiale hai e quanto sei disposto a impegnarti nella promozione e nella vendita dei tuoi appunti.

Quanto si guadagna vendendo appunti universitari?

Il prezzo dipende da diversi fattori, come la qualità dei tuoi appunti, la quantità di materiale che hai e la piattaforma di vendita che scegli. In generale, non otterrai uno stipendio da lavoro, ma puoi aspettarti di guadagnare da pochi euro a diverse decine di euro per ogni appunto venduto. Ricordati che solitamente una percentuale andrà alla piattaforma che utilizzerai per vendere.

Qual è il modo migliore per promuovere la vendita di appunti universitari?

Alcuni studenti hanno successo pubblicizzando i propri appunti attraverso canali come social media o forum universitari, altri invece si affidano a piattaforme di vendita di appunti universitari che offrono strumenti di promozione.

Conclusione

Spero che queste informazioni ti siano utili nel decidere dove vendere i tuoi appunti universitari. Ricorda che non esiste una soluzione perfetta per tutti, quindi sperimenta diverse opzioni e trova quella che funziona meglio per te. Buona fortuna!

Se l’articolo ti è piaciuto, fammelo sapere con una reaction e un commento qui sotto!

Ogni articolo non è da intendersi come consiglio finanziario. Questo articolo potrebbe contenere dei link affiliati. Per maggiori informazioni, visita la pagina disclaimer.