Vinted Opinioni: Funziona Davvero? La Recensione

Vinted Opinioni - Copertina

Probabilmente già conosci la piattaforma Vinted che permette di guadagnare vendendo vestiti ed oggetti di seconda mano ma ancora non hai iniziato ad utilizzarlo. È normale non fidarsi subito di piattaforme che non hai mai utilizzato, ed è per questo che ho deciso di scrivere questo articolo in cui parlerò delle opinioni degli utenti su Vinted, inserendo anche le mie opinioni personali.


Vinted Sito e App

Vinted è una piattaforma incentrata sull’ acquisto e la vendita di vestiti di seconda mano. È stata creata in Lituania, poi ha cominciato a diffondersi in tutta Europa, partendo da Germania e Repubblica Ceca. Oggi conta milioni di acquirenti e giornalmente si aggiungono più di diecimila persone alla piattaforma. 

L’applicazione è davvero molto utilizzata, probabilmente perché tutti possediamo qualcosa nell’armadio che non utilizziamo e del quale vorremmo disfarci. Vinted è un’ottima occasione per farlo, potendo guadagnare soldi. 

Se ancora non conosci la piattaforma, ho scritto una guida in cui spiego esattamente cos’è e come iniziare a guadagnare denaro extra vendendo i tuoi vestiti ed oggetti che non utilizzi più!

La piattaforma è totalmente gratuita per i venditori: non ci sono costi di vendita, nè di listing. In pratica, manterrai tutto il tuo introito al 100%.

L’acquirente, invece, paga una commissione di 0,70$ ed un supplemento del 5% sul costo dell’articolo. Inoltre, la spedizione stessa è a carico del cliente, i costi per i venditori sono davvero pari a zero.

La valutazione dell’app su Google Play è pari a 4,5 stelle e la cosa è molto positiva, visto il fatto che quella di ebay e inferiore. Esistono sia app (iOs e Android) che sito web.

Dashboard Vinted
Vinted è disponibile sia da Pc che da Smartphone tramite app.

Vinted: Opinioni

Le opinioni su Vinted sono davvero molte e anche molto positive, infatti la piattaforma ha davvero tanti vantaggi, però non è tutto oro quel che luccica. Effettivamente, il supporto per i venditori sembra essere davvero molto affollato ultimamente.

Molti utenti su trustpilot scrivono le loro opinioni su Vinted e hanno lamentato mancanza di aiuto per determinati problemi verificatisi durante la vendita dei propri articoli. Personalmente non mi è successo, però è giusto che riporti questo dato.

L’applicazione ha pure qualche bug ogni tanto, soprattutto se appena aggiornata. Sembra però sia sempre sottosviluppo, pertanto probabilmente questi bug verranno corretti.

Come detto prima, Vinted è una piattaforma ottima per potersi sbarazzare di tutti quegli oggetti che non utilizzi più. Difatti, la piattaforma, pensata per vendere vestiti di seconda mano, ha cominciato a essere usata per vendere qualunque tipo di oggetto, compresi videogiochi vecchi e altri oggetti ben diversi dagli indumenti.

Nonostante ciò, a meno che tu non abbia un magazzino di oggetti inutilizzati di cui disfarti, probabilmente sarà molto difficile riuscire a tirare fuori uno stipendio dalla tua attività su Vinted. Qualche soldo in più però non da sicuramente fastidio a nessuno, quindi perché non creare un account su questa piattaforma e cominciare a vendere qualcuno dei tuoi oggetti non utilizzati?

Secondo la mia esperienza personale, vendere su Vinted all’inizio è stato molto lento, e ho perso abbastanza tempo listando gli oggetti da vendere. Tuttavia, dopo le prime recensioni a 5 Stelle, le vendite hanno cominciato a essere più facili e i compratori hanno seguito a ruota. Mantenendo un buon hype nella vendita, è addirittura possibile vendere in sole 24 ore il proprio articolo.

Certo, i prezzi ai quali vendi i tuoi oggetti sono molto bassi, proprio perché è una piattaforma di oggetti usati. Solitamente si tende a vendere un oggetto per prezzi che partono da 2-3€, fino ad un massimo di 10€ circa, quando si parla di capi di vestiario.

Ovviamente è possibile piazzare degli articoli a prezzi maggiori (soprattutto per gioielli e scarpe).

Vinted Opinioni Esempio Vendita
Esempio di scarpe Converse vendute a 21€.

Una cosa da tenere bene a mente è che i compratori hanno sempre la possibilità di chiedere una diminuzione del prezzo sull’articolo, cosa che ti farà contrattare con loro e abbassare il prezzo. Tanto vale impostarlo più alto, consapevoli di un eventuale sconto. Il mio consiglio è quindi quello di mettere in listing i tuoi oggetti e aspettare una settimana o due, per poi decidere se abbassare o meno i prezzi dei tuoi articoli.

Vinted VS Ebay: Quale Preferire?

Come hai potuto capire dalle opinioni su Vinted, la piattaforma ha i suoi vantaggi e svantaggi. Come detto prima, l’applicazione è meglio organizzata e più funzionale per vendere roba usata, rispetto a quella di Ebay. Allo stesso modo, il processo di inserzione è davvero semplice, sicuramente più facile di quello di Ebay.

C’è da dire che molti utenti di quest’ultimo, si sono lamentati di non aver ricevuto l’articolo comprato magari, o che i venditori prendessero i soldi per poi cancellare l’account e non inviare nulla. 

Sicuramente il fatto di non dover pagare per mettere in listing gli oggetti mi fa preferire Vinted a Ebay.

Vinted: Consigli e a Cosa Fare Attenzione

Vinted è una piattaforma molto vasta ed è facilissimo commettere degli errori. In particolare devi prestare attenzione ad alcuni aspetti:

  • I venditori aumentano costantemente, quindi allo stesso modo la concorrenza. La cosa importante però è che aumentano anche i clienti, poiché vengono attirati dai prezzi bassi ai quali possono ottenere gli articoli che desiderano. Le interazioni sono sempre in aumento, quindi il problema è controbilanciato.
  • Alcuni clienti si lamentano di aver ricevuto un prodotto difettoso o differente dalla descrizione riportata sulla piattaforma per poterlo tenere senza pagare. Ti consiglio quindi vivamente di scattare foto e fare video all’articolo che stai per mandare prima, durante e dopo l’imballaggio, per poter garantire al cliente o eventualmente al supporto della piattaforma di aver fatto assolutamente del tuo meglio per poter spedire l’articolo come da descrizione.
  • La piattaforma Vinted è un’ottima piattaforma per poter vendere tutto ciò che non si utilizza più. Basta vedere se altri utenti vendono i tuoi stessi prodotti, studiare i loro prezzi e proporre di più bassi o competitivi ai compratori. A volte ti sembrerà di vendere a ondate per così dire, una settimana magari sembrerà che stai per vendere tutto ciò che hai messo in vendita, altre settimane sembra che nessuno noti i tuoi articoli. Penso sia legato all’algoritmo della piattaforma e non temere, prima o poi i tuoi articoli verranno venduti. Poiché vi è un sistema di recensioni da soddisfare, ti consiglio di essere sempre gentile con i clienti, disponibile e pronto ad aiutarli per qualsiasi loro dubbio o incertezza. 

Vinted Opinioni: Conclusione

Sul mio blog troverai molti consigli sul come guadagnare del denaro extra e come arrotondare lo stipendio (o costruirlo da zero!), tuttavia come ho già detto non puoi generare uno stipendio da questa piattaforma, a meno che tu non possieda realmente un magazzino di oggetti di cui doverti disfare.

Le mie opinioni su Vinted nel complesso sono positive, e diversi utenti dicono di essere soddisfatti dalle somme ricevute dalla vendita dei propri oggetti.

E tu hai già utilizzato la piattaforma? Cosa ne pensi? Scrivilo qui nei commenti e fammi conoscere la tua esperienza!

L'articolo potrebbe contenere dei e link affiliati. Per maggiori informazioni, visita la pagina disclaimer.