Qonto Recensione: Tutti i Pro e Contro del Conto Aziendale [2024]

Logo Qonto su carte di credito nere e bianche con sfondo scuro

Sei alla ricerca di un conto corrente online per il tuo business? Se la risposta è “sì”, sei nel posto giusto!

Oggi faremo infatti una recensione su Qonto, il servizio bancario per aziende, pmi, startup e freelance che ultimamente ha riscosso un grande successo tra i possessori di Partita IVA.

Noterai anche tu che, se hai aperto una nuova attività e stai cercando di ridurre i costi o cerchi soluzioni innovative per gestire le finanze del tuo business, con questa soluzione potrai risparmiare molto denaro e gestire in modo più agevole la parte contabile.

Grazie alle funzionalità di Qonto Business, supervisionato dalla Banca di Francia, chiamata anche Banque de France, potrai aprire il tuo conto online, pagare gli F24 direttamente tramite app e inviare addebiti diretti SEPA gratuitamente.

Insomma, questo è un conto online davvero ricco di funzioni interessanti per un libero professionista neofita, startup, pmi e aziende. Adesso però, cominciamo a recensire questo conto online per conoscerlo meglio e scoprire le sue funzioni principali.


Che Cos’è Qonto?

Interfaccia utente di Qonto con dashboard finanziario su smartphone e testo promozionale con scritto "Il conto business che semplifica la quotidianità bancaria

Per fare una recensione su Qonto come si deve, inizio dicendo che è un conto corrente online multi utente e multi carta, adatto in particolar modo per chi possiede un proprio business e vuole gestirlo al meglio.

Questo perché consente di gestire la propria contabilità in maniera abbastanza snella e veloce, tramite tante funzioni dedicate al business. Si può anche utilizzare la funzione dedicata alla fatturazione elettronica per tenere sotto controllo in modo accurato le proprie spese.

Grazie a Qonto puoi effettuare pagamenti di qualsiasi tipo, aggiungere delle note riguardanti le spese di ogni membro del team, usufruire della fatturazione elettronica, controllare i flussi in entrata e uscita, e molto altro ancora.

In genere sono i clienti business, titolari di p.IVA, a scegliere questo tipo di conto, specialmente se il team è abbastanza numeroso. In ogni caso, per poter usufruire di Qonto è necessario aver compiuto la maggiore età, essere titolare di un’azienda, start-up o essere liberi professionisti.

Nel caso in cui stessi cercando un conto con iban italiano per il tuo business, Qonto fa sicuramente al caso tuo.

Vantaggi e Svantaggi di Qonto

Qonto sembrerebbe essere uno dei migliori conti correnti online per business e liberi professionisti. Purtroppo, come qualsiasi istituto bancario che puoi trovare sul web, anche questo si presenta con dei pro e contro che vanno assolutamente valutati.

Se vuoi avere le idee chiare su Qonto e avere una panoramica prima di effettuare il processo di apertura di un conto con questa impresa, analizziamo sia i suoi punti di forza, ma anche i tasti dolenti.

Vantaggi di Qonto

Ampia varietà di prodotti: l’aspetto positivo di questo conto corrente online è che mette a disposizione tantissime funzioni da utilizzare. Potrai gestire molto bene la parte contabile della tua azienda, aspetto cruciale per chi ha p.IVA.
Iban italiano: a inizio articolo abbiamo detto che non sono tantissimi i conti online che forniscono un iban italiano. In passato Qonto forniva soltanto un IBAN francese, che in confronto a quello di adesso, era abbastanza limitato e disponeva di poche funzioni gratuite.
Bonifici e addebiti diretti SEPA gratuiti: un altro aspetto importante e positivo di Qonto è che permette di effettuare tantissimi bonifici SEPA gratuitamente, per l’esattezza dai 30 ai 1000 inclusi nel tuo canone mensile, a seconda del piano scelto.
Pagamenti F24 anche via app: se hai bisogno di pagare gli F24, ma non hai modo di farlo al pc, grazie a Qonto potrai farlo comodamente tramite l’app.
È possibile provare il conto gratuitamente per 30 giorni

Svantaggi di Qonto

Carta di credito non disponibile: anche se Qonto mette a disposizione tantissime funzioni interessanti, purtroppo una mancanza significativa è che non è presente una carta di credito. Tuttavia, potrai richiedere delle carte di debito da usare come e quando vorrai.
Piani solo a pagamento: sul web puoi trovare tantissimi conti online che prevedono piani anche gratuiti. Se vuoi provare questo conto corrente prima di aprirlo, sarai felice di sapere che potrai usufruire di una prova gratuita di 30 giorni.
Non si possono depositare contanti: non potrai depositare i contanti con questo conto, ma è frequente che un conto corrente aziendale non lo permetta.

A Chi Si Rivolge Qonto?

Professionisti, PMI e associazioni in bianco e nero rappresentano i clienti di Qonto

Come ho anticipato, Qonto è un istituto bancario online studiato principalmente per business, liberi professionisti, aziende, pmi o startup. Per usarlo infatti devi essere titolare di una p.IVA.

Generalmente Qonto è particolarmente utile ai titolari di p.IVA con diversi dipendenti, dove ogni membro del team effettua pagamenti online. Questo perché Business Qonto fornisce tantissime funzionalità utili per chi ha un business simile.

Grazie al conto corrente Qonto potrai gestire la contabilità via smartphone o tramite pc, gestire i tuoi flussi di cassa, usufruire della funzione di fatturazione elettronica, e tantissimi altri aspetti contabili interessanti di cui ti parlerò più avanti in questo articolo.

In aggiunta a ciò, è un’opzione bancaria molto comoda se vuoi risparmiare parecchi soldi in commissioni. Potrai infatti inviare dai 30 ai 1000 addebiti diretti SEPA gratuiti inclusi nel tuo piano mensile. Nel caso dei bonifici extra UE, dovrai pagare una piccola commissione dell’1% sull’importo speso. 

È corretto specificare che il conto corrente Qonto non è per i cittadini o i privati, ma solo per chi ha p.IVA o un’azienda. È presente anche un conto specifico per tutte le associazioni di qualsiasi genere.

Panoramica dei Piani e Costi

Per fare una recensione su Qonto il più accurata possibile, è importante parlare anche dei costi che ogni piano prevede. Visto che, come anticipato, i piani sono a pagamento, ora vedremo cosa offre ciascuno di essi.

I costi ai quali farò riferimento sono per il pagamento annuale, che consente di risparmiare fino al 20% del costo del piano indicato.

Piani per Professionisti

Piano Basic (€9/mese escl. IVA):

  • 1 carta One Mastercard con un limite di pagamento di 20.000€/mese
  • 30 bonifici o addebiti diretti/mese
  • 1 conto
  • F24 a debito e a credito
  • Finanziamenti con partner selezionati
  • Supporto 7 giorni su 7

Piano Smart (€19/mese escl. IVA):

  • 1 carta One Mastercard + carte virtuali illimitate
  • 60 bonifici o addebiti diretti/mese
  • 1 conto + 1 sotto-conto con IBAN dedicati
  • F24 a debito e a credito
  • Finanziamenti con partner selezionati
  • Supporto 7 giorni su 7
  • 1 accesso dedicato per il contabile
  • Strumenti per la contabilità automatizzati
  • Strumento per la fatturazione elettronica integrato
  • Dashboard avanzata

Piano Premium (€39/mese escl. IVA):

  •  1 carta One Mastercard + carte virtuali illimitate
  • 100 bonifici o addebiti diretti/mese
  • 1 conto + 4 sotto-conti con IBAN dedicati
  • F24 a debito e a credito
  • Finanziamenti con partner selezionati
  • Supporto prioritario 7 giorni su 7
  • 1 accesso dedicato per il Contabile
  • Strumenti per la contabilità automatizzati
  • Strumento per la fatturazione elettronica integrato
  • Dashboard avanzata
Opzioni di piani Qonto Basic, Smart, Premium con dettagli e prezzi per professionisti
Piani Qonto Basic, Smart, Premium con dettagli e prezzi per professionisti

Piani per Microimprese (1-9 dipendenti)

Piano Essential (€29/mese escl. IVA):

  • 2 carte One Mastercard + carte virtuali illimitate
  • 100 bonifici o addebiti diretti/mese
  • 1 conto + 4 sotto-conti con IBAN dedicati
  • F24 a debito e a credito
  • Finanziamenti con partner selezionati
  • Supporto 7 giorni su 7
  • 2 accessi per i membri del team + 1 accesso dedicato per il Contabile
  • Strumenti per la contabilità automatizzati
  • Strumento integrato per fatture elettroniche di clienti e fornitori

Piano Business (€99/mese escl. IVA):

  • 10 carte One Mastercard + carte virtuali illimitate
  • 500 bonifici o addebiti diretti/mese
  • 1 conto + 9 sotto-conti con IBAN dedicati
  • F24 a debito e a credito
  • Finanziamenti con partner selezionati
  • Supporto VIP prioritario 7 giorni su 7
  • Consulente dedicato
  • 10 accessi per i membri del team + 1 accesso dedicato per il Contabile
  • Strumenti per la contabilità automatizzati
  • Strumento integrato per fatture elettroniche di clienti e fornitori
  • Rimborso spese
  • Permessi e ruoli personalizzabili per delegare
  • Dashboard avanzata

Piano Enterprise (€249/mese escl. IVA):

  • 30 carte One Mastercard + carte virtuali illimitate
  • 1.000 bonifici o addebiti diretti/mese
  • 1 conto + 24 sotto-conti con IBAN dedicati
  • F24 a debito e a credito
  • Finanziamenti con partner selezionati
  • Supporto VIP prioritario 7 giorni su 7
  • Consulente dedicato
  • 30 accessi per i membri del team + 1 accesso dedicato per il contabile
  • Strumenti per la contabilità automatizzati
  • Strumento integrato per fatture elettroniche di clienti e fornitori
  • Rimborso spese
  • Permessi e ruoli personalizzabili per delegare
  • Dashboard avanzata
Confronto tra piani Essential, Business e Enterprise di Qonto per microimprese
Piani Essential, Business e Enterprise di Qonto per microimprese

Piani per PMI (10-250+ dipendenti)

Piano Business (€99/mese escl. IVA):

  • 10 carte One Mastercard + carte virtuali illimitate
  • 500 bonifici o addebiti diretti/mese
  • 1 conto + 9 sotto-conti con IBAN dedicati
  • F24 a debito e a credito
  • Finanziamenti con partner selezionati
  • Supporto VIP prioritario 7 giorni su 7
  • Consulente dedicato
  • 10 accessi per i membri del team + 1 accesso dedicato per il contabile
  • Strumento integrato per fatture elettroniche di clienti e fornitori
  • Strumenti per la contabilità automatizzati
  • Rimborso spese
  • Permessi e ruoli personalizzabili per delegare
  • Dashboard avanzata

Piano Enterprise (€249/mese escl. IVA):

  • 30 carte One Mastercard + carte virtuali illimitate
  • 1.000 bonifici o addebiti diretti/mese
  • 1 conto + 24 sotto-conti con IBAN dedicati
  • F24 a debito e a credito
  • Finanziamenti con partner selezionati
  • Supporto VIP prioritario 7 giorni su 7
  • Consulente dedicato
  • 30 accessi per i membri del team + 1 accesso dedicato per il contabile
  • Strumento integrato per fatture elettroniche di clienti e fornitori
  • Strumenti per la contabilità automatizzati
  • Rimborso spese
  • Permessi e ruoli personalizzabili per delegare
  • Dashboard avanzata

Piano Su misura (Parla con un consulente)

  • Metodi di pagamento e carte premium che si adattano alla tua attività
  • Funzionalità per fatturazione e gestione delle spese su misura
  • Tutti i bonifici SEPA e gli addebiti diretti di cui hai bisogno
  • Numero di accessi e sotto-conti adeguato alle dimensioni del tuo business
Dettagli dei piani Business, Enterprise e personalizzati di Qonto per piccole e medie imprese
Piani Business, Enterprise e personalizzati di Qonto per piccole e medie imprese

Come puoi intuire dai costi dei vari piani, Qonto è decisamente ottimo e più conveniente rispetto ad altre soluzioni.

Ti suggerisco però di mettere a confronto le varie opzioni che il mercato propone, per capire effettivamente quale si adatta meglio con le tue esigenze. Puoi fare una scelta molto più consapevole leggendo il mio articolo sui migliori conti corrente per Partita IVA!

Funzionalità Principali di Qonto

Qonto a differenza di altri conti correnti online offre funzioni davvero innovative e di alta qualità.

Questo è il motivo per cui tantissimi liberi professionisti principianti, pmi e aziende scelgono di aprire il proprio conto corrente Qonto aziendale.

Adesso vedremo punto dopo punto, quali sono tutte le funzioni principali di Qonto che potrebbero aiutarti a conoscere meglio questo conto bancario.

Quotidianità Bancaria e Carte

Schermata della dashboard di Qonto che mostra saldo, entrate, uscite e transazioni recenti
Dashboard di Qonto che mostra saldo, entrate, uscite e transazioni recenti

Visto che il conto corrente Qonto è multi-utente e multi-conto, questa è certamente una soluzione che semplifica la quotidianità bancaria degli imprenditori.

Grazie alle sue funzioni interessanti potrai infatti godere di servizi davvero interessanti che altre banche non offrono ancora.

Fatturazione Elettronica

Schermata di impostazioni Qonto per il caricamento logo e automatizzazione della fatturazione
Schermata di impostazioni Qonto per automatizzazione della fatturazione

Scegliendo Qonto avrai la possibilità di sfruttare anche la funzionalità sulla fatturazione elettronica. Questo è sicuramente un servizio molto utile e soprattutto indispensabile per i freelancer, aziende, pmi o start-up che ogni giorno hanno a che fare con le fatture.

Grazie a questa funzione potrai infatti inviare e ricevere fatture direttamente sul software del conto. In questo modo riuscirai a tenere sempre sotto controllo tutte le fatture in entrata e in uscita, per non perderti mai nulla.

Inoltre hai a disposizione un’area apposita in cui creare preventivi personalizzati per ciascuno dei tuoi clienti. Tutte queste funzionalità sono facilmente eseguibili in pochissimi click, entrando nell’area dedicata alla fatturazione elettronica.

Ovviamente questo è un aspetto molto apprezzato dai clienti attivi, che così facendo possono facilmente tenere sotto controllo la contabilità della propria impresa.

Gestione spese

Interfaccia utente Qonto con dettaglio delle transazioni e categoria di spesa alimentare evidenziata
Interfaccia utente Qonto con dettaglio delle transazioni

Se hai sempre fatto molta fatica a gestire le tue spese aziendali, non preoccuparti: con Qonto potrai monitorarle con estrema facilità. Questo perché usufruendo del servizio avrai accesso anche ad una sezione apposita della tua home banking per la gestione delle spese aziendali.

Potrai anche creare un accesso di sola lettura per il tuo commercialista, cosicché anche lui possa conoscere le tue ricevute. Una funzione interessante di questo servizio è che puoi raggruppare le spese per categoria, così da non creare mix confusionari. 

Nel caso in cui volessi testare questa funzione prima di aprire il conto, potrai richiedere una demo. Per ottenerla potrai rivolgerti al commerciale della tua impresa oppure potrai chiedere informazioni tramite il sito web nella sezione dedicata alla funzionalità.

Vuoi capire meglio come gestire le spese grazie a Qonto? Dai un’occhiata alla categoria dedicata sul sito ufficiale della piattaforma!

Contabilità

Sezione fatture dei fornitori di Qonto con importo totale e opzione per caricare nuove fatture
Sezione fatture dei fornitori di Qonto

Se anche tu desideri finalmente semplificare moltissimo la gestione contabile del tuo business, grazie a Qonto questo aspetto sarà un gioco da ragazzi. Potrai infatti monitorare comodamente tutte le tue spese contabili comodamente dall’app mobile oppure dalla versione browser del conto.

In più hai la possibilità di categorizzare tutte le spese per suddividerle in modo ordinato, così da trovarle subito quando ne avrai bisogno.

Nel caso in cui tu voglia rimanere sempre informato su tutto, potrai attivare le notifiche per ricevere avvisi e messaggi in tempo reale, per non dover controllare ogni volta l’app.

Un aspetto molto interessante, è che se vuoi, puoi caricare le fatture su Qonto semplicemente scattando una foto delle tue fatture e caricandole sul portale, per poi digitalizzarle.

Dopo di che potrai esportarle sul tuo software contabile e conservarle lì. Questa è senza alcun dubbio una procedura davvero semplice per gestire la contabilità business in modo efficiente e flessibile, senza dover più perdere molto tempo dietro a questo aspetto.

Infine, è possibile far sì che anche il tuo commercialista abbia accesso a questi aspetti fiscali! Unito alla gestione online della tua p.IVA, ti permette di preoccuparti del lato fiscale del tuo business!

P.s.: se sei alla ricerca di un commercialista che gestisca da remoto tutta la tua contabilità, leggi la mia guida ai migliori commercialisti online!

Qonto: Recensioni e Opinioni

Per riuscire a fare una recensione su Qonto meticolosa, è necessario parlare anche dell’esperienza dei clienti attivi.

Per farlo, mi affiderò alla mia esperienza personale e alle recensioni trovate online, raccontando come viene reputato questo conto e perché sia davvero molto valido per chi ha partita IVA.

Esperienza degli utenti

Recensioni positive Qonto su Trustpilot con valutazione di 4.7 stelle e logo aziendale
Recensioni positive di Qonto su Trustpilot

Come hai capito, Qonto è uno dei conti online tra i più apprezzati. Io che possiedo partita IVA infatti, mi sento di consigliare ai freelancer e alle aziende questo conto corrente aziendale online viste le sue funzionalità interessanti e di valore.

Esistono moltissimi conti online, ma non tutti offrono delle funzioni specifiche per chi deve gestire una partita IVA con la massima cura e attenzione.

Anche il servizio clienti è un fiore all’occhiello di questa piattaforma, visto che è sempre disponibile e pronto ad aiutare i clienti. Per mettersi in contatto con il supporto è possibile contattare Qonto tramite mail o telefonicamente, per parlare al più presto con un operatore.

Altri imprenditori definiscono il software gestionale della società davvero ottimo, uno tra i migliori sul mercato. Come ho anticipato nelle caratteristiche del conto, con Qonto potrai fare davvero di tutto e curare la gestione della contabilità è davvero semplice.

Servizio Clienti

Nel caso in cui riscontrassi problemi con il tuo abbonamento Qonto, potrai contattare l’assistenza in più modalità. Ovviamente, il metodo che io preferisco è quello tramite chat live.

In questo modo, dopo che ti verrà assegnato un codice, potrai parlare in pochissimi istanti con un operatore per trovare una risposta ad ogni tuo dubbio o problematica.

In alternativa, puoi sempre pensare di chiamare telefonicamente il supporto clienti e aspettare il tuo turno.

Se hai riscontrato dei problemi che tramite chat faresti fatica a spiegare, questo è senza dubbio il miglior modo. Anche in questo caso non dovrai aspettare tantissimo per metterti in contatto con un operatore del supporto.

Se invece noti che non hai tantissimo tempo a disposizione per seguire una chat o una telefonata, scrivi una mail. Sul sito dell’azienda puoi trovare un indirizzo di posta elettronico dedicato al servizio clienti, per richiedere informazioni o chiarimenti.

Naturalmente, i tempi di attesa in questo caso sono leggermente più lunghi rispetto alle prime due opzioni citate.

App Mobile

Schermate dell'app Qonto mostrano gestione finanziaria, pagamenti e transazioni

Come anticipato ad inizio guida, Qonto è disponibile sia con la versione web ma anche con un’applicazione. Potrai infatti scaricare l’app mobile gratuitamente sia su Apple che Android.

In questo modo riuscirai a tenere sotto controllo tutto ciò che ti serve anche comodamente con il tuo smartphone. Sarai felice di sapere che l’app mobile non è affatto diversa dalla versione web. Infatti, potrai trovare e fare utilizzo delle stesse funzioni disponibili per la versione da pc.

Anche tramite applicazione potrai contattare l’assistenza nel caso in cui ne avessi bisogno per eventuali problematiche.

Per farlo dovrai andare nell’area dedicata e selezionare il metodo che preferisci per metterti in contatto con un operatore. Solitamente prima di metterti in contatto con il supporto dovrai fornire il tuo codice identificativo.

Qonto Recensioni: Confronto con Altri Servizi Bancari

Prima di scegliere se aprire un conto business con questa azienda, ti suggerisco di paragonarla con altre.

In questo modo potrai avere una visione chiara di tutti i servizi che i vari servizi bancari online offrono. Iniziamo allora a confrontare Qonto con altri suoi competitor, per aiutarti a capire quale potrebbe fare al caso tuo.

Qonto vs Hype Business

Confrontare Qonto e Hype Business ci offre l’opportunità di analizzare due soluzioni bancarie aziendali molto diverse, entrambe orientate a soddisfare le esigenze di liberi professionisti, ditte individuali e piccole-medie imprese, ma con caratteristiche e vantaggi distinti.

Qonto

Qonto è una piattaforma bancaria digitale, caratterizzata da un’ampia varietà di prodotti e servizi. Qonto include funzionalità come il pagamento degli F24 tramite app, bonifici SEPA gratuiti e un’interfaccia intuitiva.

Offre vari piani a pagamento, ognuno con specifici limiti e funzionalità, come un certo numero di bonifici gratuiti al mese. Qonto fornisce carte di debito utili per le operazioni quotidiane.

Hype Business

Hype Business, parte del gruppo Banca Sella, è una soluzione fintech che punta sulla semplicità e l’accessibilità. La sua carta di debito, con IBAN italiano, permette di effettuare acquisti e prelievi di contante in tutto il mondo senza costi aggiuntivi.

Con un canone mensile di solo €2,90, offre bonifici SEPA gratuiti e 10 bonifici istantanei gratuiti al mese.

La carta Hype Business è particolarmente vantaggiosa per chi cerca una soluzione economica per separare le finanze personali da quelle aziendali e per chi desidera gestire tutto comodamente dallo smartphone.

Quale Scegliere?

La scelta tra Qonto e Hype Business dipende dalle esigenze specifiche dell’utente.

  • Qonto è ideale per chi cerca una soluzione completa, con diverse funzionalità integrate per una gestione finanziaria aziendale efficiente.
  • Hype Business, invece, è ottimale per chi desidera una soluzione semplice, economica e flessibile, con la possibilità di effettuare operazioni in tutto il mondo senza costi aggiuntivi.

Qonto vs Revolut Business

Entrambi i conti correnti sono progettati per soddisfare le esigenze delle aziende, PMI, startup e liberi professionisti, ma presentano differenze significative che possono influenzare la scelta a seconda delle esigenze specifiche del cliente.

Revolut Business

Revolut Business offre una vasta gamma di opzioni, inclusi piani gratuiti e a pagamento.

La sua forza risiede nell’ampia copertura internazionale, con la possibilità di scambiare denaro in oltre 30 valute e la gestione delle spese in team.

Per i liberi professionisti, i piani vanno dal gratuito al premium, con diverse opzioni di cambio valuta senza interessi e pagamenti gratuiti locali e internazionali.

Per le aziende, Revolut propone piani che includono funzioni aggiuntive come carte metal e maggiori limiti di cambio valuta.

Revolut è particolarmente vantaggioso per coloro che operano frequentemente con valute estere o che hanno bisogno di gestire le finanze in modo collaborativo con i membri del team.

Qonto

Qonto, d’altra parte, si concentra fortemente sulla semplificazione della gestione finanziaria delle aziende. Offre funzionalità come il pagamento degli F24 tramite app e bonifici SEPA gratuiti.

I vantaggi includono una vasta gamma di prodotti, iban italiano e la possibilità di effettuare numerosi bonifici SEPA gratuitamente.

Tuttavia, Qonto non dispone di una carta di credito e tutti i suoi piani sono a pagamento, sebbene offra una prova gratuita di 30 giorni.

Qonto è ideale per le aziende e i professionisti che cercano un conto con iban italiano e che necessitano di gestire le finanze principalmente all’interno dell’UE.

Quale Scegliere?

La scelta tra Revolut Business e Qonto dipende dalle specifiche esigenze aziendali.

  • Revolut Business sembra più adatto per chi ha esigenze internazionali e collabora con team.
  • Qonto è ideale per chi cerca soluzioni efficienti e semplici per la gestione finanziaria all’interno dell’UE con un focus sull’Italia.

Entrambi offrono soluzioni innovative e convenienti, ma la decisione finale dovrebbe basarsi su quale delle due piattaforme si allinea meglio con le specifiche esigenze finanziarie e operative del tuo business.

Qonto vs Tot

Entrambi offrono soluzioni innovative, ma sono strutturati in modo diverso e mirano a soddisfare esigenze specifiche.

Qonto

Qonto è una piattaforma bancaria online che offre un’ampia gamma di servizi pensati per semplificare la gestione finanziaria delle aziende. La supervisione da parte della Banca di Francia garantisce un elevato standard di sicurezza e affidabilità.

Qonto mette a disposizione funzionalità come il pagamento degli F24 tramite app e bonifici SEPA gratuiti, oltre a vari piani a pagamento che includono un certo numero di bonifici e altre operazioni bancarie.

Propone carte di debito e una prova gratuita di 30 giorni. Qonto è particolarmente adatto a coloro che cercano un conto con IBAN italiano e che hanno bisogno di una gestione finanziaria efficiente, principalmente all’interno dell’UE.

Tot

Tot, in collaborazione con Banca Sella, d’altra parte, si presenta come un conto aziendale flessibile adatto a professionisti autonomi e PMI italiane.

Offre tre piani principali: Essentials, Plus e Premium. Tutti i piani forniscono un IBAN e includono una carta di credito Visa a canone zero. Il piano Essentials è più economico e include 100 operazioni in uscita all’anno, mentre il piano Professionals offre 250 operazioni in uscita e assistenza prioritaria a un costo leggermente più elevato.

Tot si distingue per la possibità di ricevere una carta di credito a canone zero e il deposito in contanti.È ideale per chi cerca una soluzione semplice e sicura per la gestione quotidiana delle spese aziendali.

Quale Scegliere?

La scelta tra Qonto e Tot dipende dalle specifiche necessità del business.

  • Qonto è una soluzione più completa per la gestione finanziaria online, ideale per chi cerca una piattaforma innovativa con diverse funzionalità integrate e un focus sull’UE.
  • Tot, invece, è più indicato per chi cerca un conto semplice, economico e flessibile, con la sicurezza fornita da una banca tradizionale italiana e per chi ama le carte di credito.

Entrambi offrono soluzioni valide, ma la decisione dovrebbe essere basata su quali funzionalità e costi meglio si allineano con le esigenze operative e finanziarie specifiche della tua azienda o attività professionale.

Domande Frequenti

Conclusione

Come abbiamo potuto notare da questo articolo, Qonto è davvero un ottimo servizio bancario online.

Se porti avanti un’attività come libero professionista o un’azienda, grazie alle sue funzionalità potrai gestire le tue spese aziendali o la tua contabilità in modo piuttosto semplice.

Se hai avuto modo di leggere anche le recensioni online, potrai notare che i pareri sono molto positivi. Ci sono infatti tantissimi clienti che si trovano bene con il servizio offerto da Qonto per le aziende, startup, pmi e professionisti.

Se questo articolo ti è piaciuto, ti è tornato utile e per te conoscere Qonto è stata una novità, faccelo sapere nei commenti dicendoci la tua opinione!

Ogni articolo non è da intendersi come consiglio finanziario. Questo articolo potrebbe contenere dei link affiliati. Per maggiori informazioni, visita la pagina disclaimer. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. La classifica di app, piattaforme e servizi, può essere condizionata da scelte personali e/o accordi commerciali.