6 Migliori Investimenti per Giovani nel 2023

Ragazzo giovanecon due quadrifogli in mano

Sei giovane e stai cercando un modo per investire online? Sei arrivato nel posto giusto. In questo articolo andrò ad analizzare insieme a te alcuni tra i migliori investimenti per giovani che ho provato in prima persona.

Investire fin da giovani è un grande vantaggio, perché ti permette di pianificare fin da subito un piano d’azione, investendo piccole somme e ottenendo sul lungo termine un ritorno economico.

Ovviamente questo non ti assicura un introito preciso, ma tutto dipenderà dalla tua costanza e dalla tua voglia di lavorare con dedizione. Scopriamo insieme quali sono i migliori investimenti per giovani adatti alle tue esigenze.


Ciao, mi chiamo Luca e sono un appassionato di finanza personale, investimenti e guadagni online. Questo articolo non è una consulenza finanziaria (chiedila a un professionista, io non lo sono!).

Io voglio fare solo informazione sul tema. Tutti gli investimenti sono rischiosi, i guadagni facili non esistono (ricordi la storia del campo degli zecchini di Pinocchio? Ecco, quella).

Per destreggiarsi nel mondo della finanza ci vogliono tempo, studio e impegno.

Qui il disclaimer completo.

Quali Sono i Migliori Investimenti per Giovani?

Online esistono tantissimi modi per guadagnare per i giovani, forme di investimento molto differenti tra di loro, per cui potremmo parlare per ore o libri interi. Qui di seguito trovi i migliori investimenti che ho provato in questi anni e che possono darti un futuro più sereno.

1. ETF

Mano che posiziona un cubetto con scritto "ETF" sopra altri cubetti che insieme formano una piramide

Come prima forma di investimento non posso che non citarti gli ETF, una particolare tipologia di titoli di cui ti ho parlato in modo dettagliato nel mio articolo in merito.

In breve possiamo però dire che gli ETF è l’acronimo di Exchange Traded Fund ed è un tipo di titolo che segue uno specifico settore, come può essere quello di una materia prima o un insieme di aziende (o titoli di stato), e che puoi acquistare e vendere in borsa come ogni altra normale azione.

Il principale vantaggio di questa forma d’investimento è la relativa sicurezza, in quanto all’interno di un ETF ci sono vari titoli che possono bilanciarsi tra di loro, riducendo al minimo le possibili perdite. Sul lungo termine gli ETF possono portare a un guadagno del 6% annuo, ma anche molto di più.

Simili agli ETF, questi panieri di azioni sempre più specifici e più o meno sicuri, ci sono anche i PAC, o Piano di Accumulo del Capitale.

I PAC sono un particolare piano di investimento con versamento periodico, generalmente mensile, le cui risorse vengono poi investite in piani sicuri e affidabili dal team di esperti a cui decidi di affidarti.

2. Investimento Diversificato su Misura con Moneyfarm

Homepage di moneygarm con tittolo "il tuo miglior investimento"

Quando si è giovani è normale non avere molta esperienza negli investimenti, ma un po’ in ogni ambito della vita. Inoltre è anche probabile che tu non voglia passare le giornate a studiare per ore di fronte ad articoli, libri sugli investimenti e webinar.

Per queste ragioni nascono società, come Moneyfarm, che provano a eliminare gli ostacoli all’investimento per coloro che sono semplicemente meno esperti.

Ti ho parlato nel mio articolo su Moneyfarm come funzione l’investimento, ma posso dirti brevemente che si divide in varie fasi di lavoro, in cui la piattaforma ti segue e ti aiuta letteralmente a muovere i tuoi primi passi.

Il primo passo consiste nell’identificare il tuo profilo di investitore. Ognuno ha le proprie esigenze e soprattutto i propri obiettivi nella vita: c’è chi vuole avere introiti più immediati, correndo dunque maggiori rischi, c’è chi invece vuole qualcosa di più contenuto, ma sicuro.

Ognuno investe a modo proprio, dunque in questa fase la piattaforma ti chiederà di fornire tutte le informazioni necessarie.

Chiarito quale tipo di investitore sei, sulla base dei dati forniti, Moneyfarm provvederà a creare un portafoglio di fondi adatti alle tue esigenze. Questa è la fase più importante probabilmente dell’intero processo, ma di cui tu non dovrai preoccuparti, in quanto sarà gestita dai professionisti del sito.

Così come vengono scelti i tuoi investimenti, allo stesso modo la squadra della piattaforma si occuperà di controllarli nel tempo: dal semplice monitoraggio, alla compravendita degli strumenti e prodotti finanziari. In questo periodo il team si occuperà anche di tenere bilanciato il tuo portafoglio di investimenti, intervenendo solo se necessario. 

In tutto questo sarai sempre seguito da un consulente personale, sempre disponibile ad aiutarti e ad assisterti, anche attraverso un’approfondita analisi gratuita del tuo patrimonio investito.

Alla fine potrai aspettarti un guadagno che in media si attesta sul 4% annuo, ma come tutti gli investimenti puoi ricevere anche molto di più.

Questo è il processo dietro Moneyfarm e i suoi servizi, infatti sulla piattaforma puoi trovare anche altre opzioni per investire online, come ad esempio il suo fondo pensione o il piano di accumulo, entrambi molto sicuri e dedicati a chi cerca un modo smart per risparmiare.

3. P2P Lending

Bondora Go & Grow una piattaforma di P2P Lending
Bondora, una delle piattaforme di P2P Lending più popolari

Tra le varie forme di investimento online di cui ti ho parlato nei miei approfondimenti c’è il P2P Lending, nel mio articolo in merito puoi trovare un’attenta analisi di questo metodo di guadagno, ma che possiamo brevemente riassumere qui.

Il P2P Lending, abbreviazione per Peer-to-Peer Lending, è un modo molto innovativo di guadagnare online e che permette a chiunque abbia dei soldi da investire di prestarli a chi ne ha necessità, ovviamente con un ritorno economico.

In altre parole attraverso questo metodo, ognuno di noi può diventare una specie di banca in miniatura, prestando soldi a privati o aziende, per ricevere indietro la stessa somma, ma con degli interessi.

Ovviamente non dovrai andare personalmente dalle persone a prestare soldi, ma dovrai semplicemente sfruttare una delle diverse piattaforme che oggi ti permettono questa pratica in modo sicuro e comodamente da casa tua. 

Due delle più note piattaforme di P2P lending sono Bondora e Mintos. Entrambe ti permettono di investire somme più o meno alte nei prestiti e da questi potrai guadagnare dei profitti dal 6% al 12% a seconda del rischio che vuoi correre.

Nella pratica iscrivendoti a una di queste piattaforme, tu dovrai poi procedere a depositare i tuoi soldi e successivamente selezionare quale tipo di prestito vuoi concedere.

Ci sono molte tipologie differenti: quelli a lungo termine, quelli a breve termine, con o senza garanzia e molti altri ancora.

Una volta dati i tuoi soldi, non dovrai fare altro che aspettare che il prestito venga ripagato con gli interessi che intanto si sono accumulati.

Ovviamente anche in questo caso non parliamo di investimenti sicuri al cento per cento, ma dipende sempre da tanti fattori.

Sebbene infatti la piattaforma ti aiuti a proteggere i tuoi investimenti, anche attraverso la divisione della tua cifra su più “richiedenti”, è anche vero che possono sempre capitare problemi con insolventi.

Le piattaforme più importanti, in questi casi, possono attivare dei fondi di garanzia, in modo da coprire questa problematica, ma non sempre è garantito come ad esempio succede con una banca.

Inoltre esiste la remota possibilità che la piattaforma per il P2P lending che hai scelto fallisca. Questo è ovviamente un caso molto improbabile e di difficile avvenimento, ma che va sempre tenuto in conto se vuoi fare le tue valutazioni.

Se questa forma di investimento ti ha particolarmente interessato, io ho iniziato a usare la piattaforma di Mintos, te ne ho parlato meglio nel mio approfondimento, così che tu possa saperne di più.

Nel caso alcune delle caratteristiche della piattaforma di Mintos non fossero adatte alle tue esigenze, ti posso consigliare di leggere la mia recensione su Bondora, un’alternativa al servizio precedente.

4. Crowdfunding Immobiliare

Homepage di recrowd
Recrowd, una piattaforma di crowdfunding immobiliare

Tra gli altri investimenti per giovani online che negli ultimi anni si sta affermando in modo particolare è quello del cosiddetto crowdfunding immobiliare.

Questa forma di investimento potremmo definirla di gruppo, una collaborazione fra più investitori che decidono di investire il proprio denaro in un progetto immobiliare, in genere attraverso apposite piattaforme online. 

Il funzionamento, anche in questo caso, è piuttosto semplice. Una società di crowdfunding immobiliare sceglie un progetto e lo propone alla propria utenza come opportunità di investimento.

Tutti gli utenti della piattaforma possono visualizzare il progetto, leggere le informazioni e i dettagli più approfonditi di quello che si vuole andare a realizzare, e infine decide se investire o meno.

Se il progetto raggiunge il goal, ovvero l’obiettivo prefissato per iniziare i lavori, si inizia a costruire l’effettivo immobile, tipicamente sono appartamenti o soluzioni abitative di vario genere e più o meno lussuose. Il goal ovviamente dipenderà dal progetto, più sarà ambizioso, più alta potrebbe essere la cifra da raggiungere.

Quando il progetto verrà infine completato tu potrai ottenere il tuo guadagno sotto varie forme.

Tipicamente quella più comune è la vendita dello stesso immobile, suddividendo poi gli introiti tra i vari investitori in base a quanto hanno investito. Però è anche possibile avere un ritorno duraturo nel tempo, con una percentuale degli affitti.

Il vantaggio di questo metodo di guadagno online è soprattutto quello di poter investire anche piccole cifre, in un mercato che tipicamente richiede centinaia di migliaia di euro se si decide di investire in autonomia. Inoltre è anche un mercato relativamente sicuro quello immobiliare, con introiti più o meno assicurati e facili da ottenere.

Ovviamente come avrai notato ho detto “relativamente sicuro”, nessuna forma di investimento ti dà la certezza di un profitto, ma questo dovresti averlo ormai capito da tempo.

In questi casi possono capitare differenti problemi, come ad esempio imprevisti durante la costruzione che fanno aumentare i costi, o il deprezzamento improvviso della zona in cui si sta edificando l’immobile. Insomma è una forma di guadagno più sicura rispetto ad altre, ma non totalmente.

Tra le piattaforme più famose in questo settore, probabilmente avrai già sentito parlare di Recrowd. Le sue funzionalità sono essenzialmente quelle che ti ho descritto in precedenza e ti permette dunque di investire in immobili, anche partendo da piccolissime cifre.

I progetti a cui puoi contribuire sono sempre in aggiornamento, ma con alcuni puoi anche partire da soli 250 euro, ottenendo introiti mensili o annuali.

In media parliamo di circa un 10% di guadagno annuo, ma anche in questo caso le percentuali possono scendere o salire a seconda del progetto.

5. Fondo Pensione

Pupazzi che rappresentano una coppia di vecchietti su una montagna di spiccoli

Quando si parla di investimenti per giovani si tende sempre a pensare a risorse che vengono spese, per ottenerne auspicabilmente un introito maggiore nel futuro.

Sebbene questo sia vero, è altresì vero che una delle migliori forme per guadagnare soldi è quella di risparmiare, per questo, tra le forme di investimento migliori che ti suggerisco in questa guida, ho inserito anche i fondi pensione.

I fondi pensione sono un tipo di strumento finanziario che permette agli investitori di risparmiare soldi durante la tua carriera lavorativa, così da avere un reddito mensile e regolare anche quando deciderai di smettere di lavorare. 

Il fondo pensione si costituisce versando ogni mese o anno una cifra in percentuale al proprio guadagno. In Italia, ogni lavoratore, sia esso dipendente o indipendente, è tenuto a iscriversi a un ente previdenziale, nella maggior parte dei casi l’INPS. 

Se però sei giovane e ancora non lavori, ma vuoi comunque iniziare a creare questo fondo, puoi farlo tranquillamente.

Ci sono società preposte a questo o in alternativa puoi creare un tuo conto deposito o risparmio nella banca che preferisci e versare qui parte dei soldi che ricevi in regalo, così da iniziare a creare un proprio fondo.

Inoltre, molti conti depositi oggi ti permettono di ottenere una percentuale di introiti sui tuoi depositi, senza rischiare i tuoi soldi, che sono generalmente coperti da una garanzia.

In questo modo il tuo fondo deposito inizierà a maturare interessi e sul lungo termine potrebbero davvero fare la differenza. I tuoi risparmi cresceranno dandoti un futuro più roseo e senza particolari investimenti rischiosi, con somme controllate e soluzioni ritagliate per te.

In questi casi, ovvero quelli in cui il fondo risparmio è gestito direttamente da te, è importante che non venga mai toccato, altrimenti rischi di vanificare i tuoi risparmi.

Ovviamente in caso di emergenza, puoi ricorrere a queste risorse, ma solo in questi casi.

6. Criptovalute

Homepage di Nexo, una piattaforma dove investire in criptovalute
Nexo, una piattaforma per investire con le criptovalute

Un altro metodo per investire da giovani è quello di investire in criptovalute, argomento di cui ti ho parlato ampiamente nei miei articoli di approfondimento.

Questo metodo, soprattutto negli ultimi anni, è diventato sempre più qualcosa di valido e conosciuto anche dagli investitori meno esperti e principianti.

Chiariamo subito come primo passo cosa sono le criptovalute in modo breve. Queste sono delle monete virtuali e soprattutto decentralizzate, ovvero che non sono tenute sotto il controllo di entità come banche e governi, il che è ha tanti vantaggi, ma anche i suoi vantaggi.

Chiarito questo punto, cosa intendo per investire in criptovalute? Come per le normale valute, la forma di investimento più semplice è quella dell’acquisto per poi rivendere quando il prezzo sale.

Ma oggi esistono tantissime piattaforme online, di cui ti ho parlato nel mio approfondimento sui migliori exchange crypto, che ti consentono anche differenti forme di investimento.

Una delle piattaforme più interessanti è sicuramente quella di Binance, questa ti permette di guadagnare in modi molto diversi tra di loro, tra cui quello di semplicemente tenere depositate le tue criptovalute maturando interessi come in un conto deposito più tradizionale.

Le criptovalute hanno il pro di poter raggiungere valori molto importanti, permettendoti di fare enormi guadagni.

Così come guadagni tanto, allo stesso modo puoi però anche rischiare molto, per queste ragioni questo investimento è tra quelli più ad alto rischio, ma che con le giuste strategie può diventare redditizio anche con una relativa sicurezza. 

Perché Investire da Giovani?

Molto spesso mi sento chiedere, ma perché dovrei investire da giovane? La domanda è lecita, tutti noi vogliamo passare la giovane età divertendoci e senza pensare al futuro. Il problema di ragionare così è che poi il futuro arriva e non sempre lo fa in modo piacevole.

Il primo motivo per cercare piccoli investimenti per giovani è quello di avere una vita più tranquilla negli anni successivi, per questo anche il supporto della famiglia è importante in quest’ottica.

Questo ovviamente non significa sacrificare tutto il divertimento, ma spesso basta poco tempo ogni giorno per ottenere dei risultati.

Investire da giovani è inoltre conveniente per molti motivi. Prima di tutto perché hai più tempo da dedicare all’analisi, in genere quando si è giovani ancora non si hanno impegni lavorativi full time o famiglie da gestire, dunque puoi concentrarti meglio su te stesso.

Inoltre investire da giovani ti permette di guardare al lungo termine, senza preoccuparsi di avere introiti subito, ma pianificare un obiettivo distante, ma sicuramente più concreto.

I più “anziani” infatti, sentono la pressione di non avere più molto tempo, mentre tu ne hai molto e potrai sfruttarlo come preferisci.

Conclusione

Le forme di investimenti per giovani sono tantissime e in questo articolo te ne ho mostrate solo alcune, ma tutte valide e che possono portarti a ottimi guadagni nel tempo.

Come sempre ti ricordo, i soldi facili non esistono, quindi anche questi sistemi richiedono il massimo impegno possibile.

Durante il tuo percorso da giovane investitore troverai quali sistemi si adattano di più a te e potrai alla fine creare il tuo portafoglio di varie attività, così da raggiungere i tuoi obiettivi.

Online troverai tanti altri modi per investire e alcuni potresti anche inventarli tu in prima persona, alla fine, come in ogni campo, l’unico limite è la tua inventiva.

E tu hai già iniziato a investire? Se così fosse quali piattaforme hai scelto? Parlami pure della tua esperienza nei commenti e se hai domande sono a tua disposizione.

Ogni articolo non è da intendersi come consiglio finanziario. Questo articolo potrebbe contenere dei link affiliati. Per maggiori informazioni, visita la pagina disclaimer.