Interesse Composto: Cos’è e Come Sfruttarlo a Tuo Vantaggio

Interesse_Composto_Copertina

Il termine interesse composto viene utilizzato nel mondo del risparmio e degli investimenti, quando l’interesse di guadagno sul tuo saldo viene calcolato non solo sul tuo importo iniziale, ma anche sul tasso di interesse stesso applicato all’importo.

Un vero e proprio metodo utilizzato per guadagnare sugli interessi. Anche se ti sembrerà complesso, in realtà ti assicuro che si tratta di un concetto piuttosto semplice da comprendere, e se mi seguirai in questo articolo ti spiegherò bene su che cosa si fonda questo principio.


Che cos’è l’interesse composto?

L’interesse composto è un principio che si fonda sulla possibilità di guadagnare periodicamente sia sui tuoi risparmi sia sul tasso di interesse che viene applicato ai tuoi investimenti. Questo consente di far crescere con una rapidità rilevante il tuo patrimonio. Ora ti faccio subito un esempio per capire meglio. 

Se hai deciso di investire 100€ in una piattaforma X che ti permette di maturare un interesse del 10% annuo, alla fine dell’anno ti ritroveresti con un saldo di 110€. Ipotizzando dunque che questa cifra rimanga la stessa per tutto l’anno successivo, a questo punto il tuo tasso di interesse del 10% non verrà calcolato solamente sulla cifra base depositata da te l’anno precedente, quindi sui 100€, ma verrà calcolato direttamente sui 110 euro, dunque sulla tua cifra depositata più gli interessi maturati.

A questo punto alla fine del secondo anno avrai guadagnato 11€ e il tuo conto corrisponderà a 121€.  Allo stesso modo proseguirà negli anni successivi, permettendoti, come vedi, di far accrescere i tuoi depositi in maniera piuttosto rapida.

Interessi Maturati

Perché è così vantaggioso?

L’interesse composto è veramente vantaggioso perché ti consente di trarre dei guadagni considerevoli da una cifra iniziale di partenza, senza poi dover fare ulteriori depositi! Per questo gli esperti consigliano di cominciare a investire il prima possibile, in modo tale da poter usufruire di questo vantaggio per un maggior lasso di tempo: prima inizi, meno soldi devi risparmiare e più il tuo conto avrà il tempo per crescere, inoltre più il tuo saldo è grande, maggiore sarà il tuo guadagno sugli interessi.

Esempio:

Se depositassi sin da subito 5000€ nel tuo conto, aggiungendo 500€ mensilmente, vedresti subito gli effetti dell’interesse composto.

Per comodità prendiamo un ritorno medio annuale del 8% che corrisponde al ritorno medio annuale dell’ S&P500 inflazione considerata.
In 10 anni la tua somma sarebbe 100.856€. In 20 anni il tuo patrimonio arriverebbe a 307.804€. E in 30 anni questo raggiungerebbe la cifra record di 754.588€.

Come vedi L’interesse composto non funziona in maniera lineare ma esponenziale. In questo sta la sua forza!

Se  hai ancora dubbi sulle possibilità che ti offre l’interesse composto nel lungo termine, ti invito a vedere questa categoria dedicata agli investimenti sul mio blog. Qui infatti ti spiegherò tutta una serie di metodi e guide per iniziare ad investire online sfruttando proprio questo principio.

Il ruolo dell’interesse composto nel calcolo dei debiti

È necessario tenere in considerazione che sebbene l’interesse composto visto da questa prospettiva ti può recare dei grandi vantaggi, lo stesso concetto viene però calcolato anche sui debiti, ad esempio quando effettui i rimborsi sulla tua carta di credito

Ciò vuol dire che l’importo che dovrai rimborsare al tuo creditore aumenterà molto rapidamente di anno in anno, e più il rimborso del debito verrà dilazionato nel tempo, più la cifra da saldare alla fine sarà elevata. Per questo motivo è importante che quando prendi in prestito del denaro tu faccia il possibile per restituirlo nel minor tempo possibile.

Interessi sui Debiti delle Carte di Credito

Le 5 Variabili dell’Interesse Composto

Ci sono alcune variabili che possono influire in maniera sostanziale sui vantaggi che puoi ricavare dall’interesse composto, giovando più o meno a tuo favore. Ecco quali sono le cinque variabili che puoi tenere in considerazione per avere una maggiore consapevolezza di questo principio:

  • Tasso di interesse, ovviamente più è elevato più guadagni dai tuoi risparmi o dai tuoi investimenti, quindi mi raccomando, scegli bene su cosa investire!
  • Deposito Iniziale, ovvero la quota iniziale che depositi. Maggiore è la cifra iniziale, maggiore è l’interesse accreditato o addebitato nel lungo periodo su essa.
  • Frequenza di composizione, cioè il ritmo con cui ti viene accreditato l’interesse. Può essere annuale, mensile, giornaliero ecc.. considera che più frequentemente l’interesse viene accreditato al tuo capitale, più rapidamente cresce il tuo saldo principale.
  • Durata, ossia il tempo in cui prevedi di tenere depositata una quota. Più a lungo la tua quota viene depositata, maggiore sarà il guadagno che ne trarrai. Non mollare subito, l’interesse composto ti darà le soddisfazioni più grandi nel lungo termine.
  • Depositi e prelievi sul conto, che andranno inevitabilmente a modificare la cifra su cui viene calcolato l’interesse.

Calcolo dell’interesse composto

È possibile effettuare un calcolo dell’interesse composto in modo tale da poter avere sempre sotto controllo le cifre che potresti maturare nel tempo senza alcuna sorpresa.

Ecco la formula che ti consente di calcolare l’interesse composto: P = C (1 + r / n) nt

Ogni termine ha un significato ben preciso che ora ti illustro per comprendere meglio la natura della formula

P = Valore Finale del tuo Investimento
C = Deposito Iniziale
r = Tasso di Interesse
n = Frequenza con cui viene pagato l’interesse
t =  Durata del Deposito 

Se non hai molta praticità con le equazioni non ti scoraggiare, esistono infatti dei siti che ti permettono di calcolare automaticamente l’interesse composto come The Calculator Site. Con questo strumento potrai calcolare in maniera molto rapida i guadagni che puoi trarre nel corso del tempo delle cifre che possiedi e che vorresti depositare. Hai anche la possibilità di fare delle previsioni di accrescimento di somme ipotetiche che nel futuro avresti intenzione di risparmiare.

Interesse Composto Calcolo

Ora che hai una maggior consapevolezza del concetto di interesse composto, e soprattutto puoi calcolare i vantaggi che ne ricaverai nel corso del tempo, non ti resta che provare questo metodo di guadagno davvero efficiente!