eToro Recensione e Opinioni [2024] – Consigliato per Investire?

Logo eToro con grafico a candele come sfondo

Stai cercando un broker affidabile per i tuoi investimenti? La decisione può risultare complessa, ma non preoccuparti, sono qui per guidarti.

Scegliere un broker online per i propri investimenti è una scelta che si basa su sicurezza della piattaforma, velocità nei prelievi, costi e commissioni nascosti e non, insomma tante diverse caratteristiche da dover considerare prima di inserire il proprio denaro.

In questa recensione di eToro, esploreremo tutto ciò che devi sapere su questa piattaforma di trading, dal suo background ai costi e le commissioni, dalla sicurezza ai prodotti offerti, e molto altro ancora.

Perciò, se stai cercando una guida che ti accompagni nell’analisi e nella selezione del tuo prossimo broker per investire, sei nel posto giusto.


Ciao, mi chiamo Luca e sono un appassionato di finanza personale, investimenti e guadagni online. Questo articolo non è una consulenza finanziaria (chiedila a un professionista, io non lo sono!).

Io voglio fare solo informazione sul tema. Tutti gli investimenti sono rischiosi, i guadagni facili non esistono (ricordi la storia del campo degli zecchini di Pinocchio? Ecco, quella).

Per destreggiarsi nel mondo della finanza ci vogliono tempo, studio e impegno.

Qui il disclaimer completo.

Checklist da Seguire Prima di Investire

Prima di immergerti nell’investimento, può essere utile attenersi a queste indicazioni:

  1. Leggi attentamente i documenti: Dedica tempo a esaminare attentamente le condizioni contrattuali e i prospetti informativi forniti dalla piattaforma. Questi documenti contengono informazioni vitali sulle tariffe, le politiche di esecuzione degli ordini e altro.
  2. Studio approfondito del mercato: Acquisisci una solida comprensione dei mercati finanziari e delle opportunità di investimento disponibili con un attento studio o con l’aiuto di un professionista.
  3. Gestisci i tuoi fondi con prudenza: Investi solo i fondi che puoi permetterti di perdere senza compromettere il tuo benessere finanziario. Evita di investire denaro necessario per le spese quotidiane o per situazioni di emergenza.
  4. Diversifica e monitora il tuo portafoglio: Riduci il rischio distribuendo i tuoi investimenti in diverse asset class. Inoltre, monitora costantemente le tue posizioni e aggiorna la tua strategia in base alle condizioni di mercato e ai tuoi obiettivi finanziari.
  5. Verifica la regolamentazione: Prima di depositare fondi su una piattaforma, assicurati che sia regolamentata da un’autorità finanziaria competente. La regolamentazione offre una maggiore protezione agli investitori.
  6. Adempimenti fiscali: Assicurati di comprendere e rispettare le leggi fiscali relative agli investimenti nel tuo paese. Questo può includere dichiarazioni dei redditi o tasse sulle plusvalenze.

Seguendo attentamente queste linee guida, potrai iniziare il tuo percorso di investimento con maggiore sicurezza e consapevolezza. Ricorda che ogni situazione finanziaria è unica, quindi adatta queste direttive alle tue esigenze personali.

eToro Recensione: Vantaggi e Svantaggi

eToro si rivela una piattaforma di trading all’avanguardia, offrendo accesso a una vasta gamma di asset finanziari e consentendo di seguire e copiare automaticamente i trader esperti.

Grazie alla sua interfaccia intuitiva e alle sue caratteristiche innovative, eToro può essere considerata una possibile opzione per investitori di diverse esperienze.

Vantaggi

Fai trading e investi in azioni ed ETF con 0% di commissioni
Piattaforma molto semplice da utilizzare
Uno dei broker con più asset finanziari disponibili
Account demo con 100.000€ di disponibilità
Social e Copy Trading per copiare trader professionisti automaticamente
Piani di accumulo disponibili con i portafogli smart
Staking di criptovalute, per guadagnare interessi passivi mentre si detengono crypto sul proprio account

Svantaggi

Commissioni di prelievo e di inattività
Spread elevati rispetto alla media
Limitazioni geografiche in alcune parti degli Stati Uniti, Africa e Asia

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Cos’è eToro e Come Funziona

Hero della homepage di eToro con titolo: Investiamo insieme

Come ho già accennato prima, eToro è una piattaforma di trading e investimento online che è stata fondata circa 16 anni fa da tre imprenditori israeliani.

Oltre la sede principale in Israele, adesso conta anche altre filiali quali quella a Cipro, nel Regno Unito, negli Stati Uniti, in Australia e alle Seychelles.

Sappiamo quindi che è riuscito nella conquistata di milioni di utenti in moltissimi paesi in tutto il mondo.

Ma quindi esattamente come si investe su eToro? Facile, vediamolo subito.

Una delle principali attrazioni di eToro è la sua vasta gamma di strumenti disponibili per il trading. Questa diversità di opzioni offre agli utenti la flessibilità di costruire un portafoglio che si adatta alle loro esigenze e obiettivi di investimento.

A seguire troviamo un’altra caratteristica distintiva proprio nel software, il quale è stato progettato per essere intuitivo e facile da usare, rendendo il trading accessibile a chiunque.

Possiamo di certo dire che eToro sia la piattaforma per retailer per eccellenza: gli utenti possono facilmente cercare e selezionare gli asset che desiderano negoziare, visualizzare grafici e analisi in tempo reale e piazzare ordini con pochi clic.

È quindi possibile utilizzare questo broker anche se non si ha molta esperienza nel trading online.

Forse la caratteristica più famosa di eToro è proprio la sua funzione di “social trading”, che può servire a imparare come investire nei mercati.

eToro principali caratteristiche:

🏛 RegolamentazioneFCA, CySEC, ASIC
💎 ProdottiAzioni ed ETF reali, CFD (azioni, indici, forex,e materie prime), criptovalute reali
🏷 Costi e CommissioniMediocri
💵 Deposito minimo50$
🧾 Costo di inattività10$ al mese a partire dal tredicesimo mese di inattività
🧾 Commissioni per il prelievo5$
💳 Modalità di depositoBonifico bancario, carte di credito/debito, PayPal
🎮 Conto demoSi
📚 Materiale di formazioneArticoli, video corsi, webinar ed ebook

Come Iscriversi su eToro

eToro Recensioni: popup di registrazione

Se sei interessato a questo broker, è arrivato il momento di spiegarti come puoi iscriverti su eToro. Innanzitutto bisogna aprire un conto.

Un’altra delle caratteristiche che ha reso tanto utilizzata questa piattaforma è proprio la facilità nella registrazione e il fatto che richieda pochissimi minuti.

Basta semplicemente fornire alcune informazioni personali come nome, indirizzo email, numero di telefono e una copia del tuo documento di identità.

In alternativa potrai utilizzare uno di questi account per poter accedere più velocemente:

  • Google
  • Facebook
  • Apple

Una volta che il tuo conto è stato approvato, potrai depositare fondi e iniziare a fare trading. Il deposito minimo richiesto è di 50$, da poter inserire attraverso le varie metodologie offerte.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Prodotti: Cosa Offre eToro

Una cosa certa il numero di prodotti e servizi offerti, per soddisfare le esigenze di diversi tipi di trader, è davvero alto. Su eToro è possibile investire in:

  • Azioni
  • Criptovalute
  • Materie prime
  • Indici
  • ETF

È addirittura possibile investire in portafogli gestiti professionalmente. Andiamo a vedere più nel dettaglio.

Il broker mette a disposizione oltre 3.000 strumenti finanziari di varie classi.

Puoi quindi trovare azioni delle principali società quotate in Borsa, criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Ripple, Bitcoin Cash e Dogecoin, materie prime come oro, petrolio, grano, caffè, ETF e indici di borsa come Nasdaq e S&P 500.

Questi ovviamente sono solo alcuni esempi, altri puoi cercarli direttamente tu con l’apposita barra di ricerca sul sito.

Come Fare Trading e Investire su eToro

Fare trading e investire online su eToro può essere accessibile a tutti, ma richiede un impegno e uno studio adeguati.

Una volta che hai scelto un asset, puoi decidere se comprare (se pensi che il prezzo aumenterà) o vendere (se pensi che il prezzo diminuirà).

Puoi decidere l’importo che vuoi investire e impostare stop loss e take profit per gestire il tuo rischio.

Quando sei pronto, puoi aprire la tua posizione e il tuo trade sarà live.

Dopo aver aperto una posizione, è importante monitorare regolarmente i tuoi trade. Puoi farlo attraverso il tuo portafoglio, che mostra tutte le tue posizioni aperte e il loro rendimento corrente.

Ovviamente potrai chiudere una posizione in qualsiasi momento, se lo ritenessi necessario.

Piattaforma Web

Dashboard della piattaforma eToro
Dashboard della piattaforma

La piattaforma web permette agli utenti di navigare tra i diversi mercati, visualizzare i dettagli degli asset, piazzare ordini e gestire il proprio portafoglio. 

Ha un’interfaccia abbastanza pulita e ben organizzata, con tutte le funzionalità di trading e investimento facilmente accessibili.

Inoltre, offre anche la possibilità di giocare un minimo con l’analisi tecnica, grazie a indicatori e strumenti di disegno.

Questi possono aiutare gli utenti a prendere decisioni di trading informate piazzando trendline, medie mobili, insomma gli strumenti più utilizzati per l’analisi dei grafici.

Va da sé che, secondo la mia esperienza, esistono piattaforme ben più adatte per analizzare un grafico e comprendere il movimento del prezzo nel breve o lungo termine.

eToro è più una piattaforma per retailers. Spesso e volentieri si parla quindi di piccoli investitori, che non posseggono le conoscenze necessarie per un’analisi più complessa dei grafici.

La piattaforma web è inoltre ottimizzata per l’utilizzo delle funzioni di social Trading e copy Trading, delle quali ho già fatto un accenno e che spiegherò meglio più avanti in questa guida.

Applicazione Mobile

Screenshot dell'Apple Store che mostra una delle migliori app trading: eToro

Per gli utenti che preferiscono fare trading in movimento, tra le migliori app per investire troviamo quella di eToro, disponibile per iOS e Android.

L’app offre le stesse funzionalità della piattaforma web, ma in un formato ottimizzato per dispositivi mobili. Gli utenti possono fare trading, gestire il loro portafoglio, accedere a notizie e analisi di mercato, e molto altro ancora, direttamente dal loro smartphone o tablet.

Un vantaggio dell’app di eToro è la possibilità di ricevere notifiche push in tempo reale, che possono avvisare gli utenti di importanti eventi di mercato o cambiamenti nelle loro posizioni di trading, così da essere sempre aggiornati su tutto.

Non a caso viene considerata una delle migliori app di trading.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Etoro: Su Cosa si Può Investire?

Facendo un breve riepilogo, eToro dispone di numerosi strumenti finanziari a disposizione di tutti gli utenti per poter effettuare operazioni di mercato.

Azioni

Informazioni per investire in eToro con 0 commissioni

Le azioni rappresentano una quota di proprietà in una società e costituiscono una delle principali categorie di asset su eToro.

Non ti parlerò nello specifico di cosa siano le azioni, trovi però un buon approfondimento su un articolo in cui ti suggerisco dove investire oggi.

Su eToro puoi acquistare tutte le azioni delle aziende più famose del mercato, così come altre di tante aziende emergenti (soprattutto nel mercato americano).

Tra le aziende di maggiore rilievo figurano:

  • Apple Inc. (AAPL)
  • Amazon.com Inc. (AMZN)
  • Alphabet Inc. (GOOGL)
  • Microsoft Corporation (MSFT)
  • Facebook, Inc. (FB)
  • Tesla, Inc. (TSLA)

ETF

ETF disponibili sulla piattaforma eToro
ETF disponibili sulla dashboard di eToro

Gli ETF, o fondi negoziati in borsa, sono fondi di investimento negoziati su borse valori, proprio come le azioni.

Ho dedicato un articolo a cosa sono gli ETF, qui andrò breve dicendo che sono fondi solitamente costituiti da tante azioni che seguono un indice di riferimento, e gestiti da grandi investitori.

Per loro natura aiutano a rendere stabile il nostro portafoglio di investimento, perché solitamente in un certo settore le perdite di un’azienda corrispondono ai guadagni di un’altra.

Gli ETF possono in realtà contenere vari tipi di investimenti, tra cui azioni, obbligazioni, materie prime o una combinazione di questi. Tra i più famosi presenti su eToro citiamo:

  • SPDR S&P 500 ETF (SPY)
  • Invesco QQQ ETF (QQQ)
  • iShares MSCI Emerging Markets ETF (EEM)
  • Vanguard Total Stock Market ETF (VTI)
  • iShares Russell 2000 ETF (IWM)

Indici

Indici disponibili sulla dashboard di eToro
Indici disponibili sulla dashboard di eToro

Gli indici sono un altro tipo di asset disponibile su eToro. Un indice è un indicatore che misura le variazioni di prezzo di un gruppo specifico di azioni.

Ad esempio lo S&P500 segue l’andamento delle 500 migliori aziende americane, così come il DAX segue quello delle migliori aziende tedesche.

Gli indici possono poi rappresentare un settore specifico, come la tecnologia o la sanità, o un intero mercato finanziario.

Su eToro troviamo moltissimi indici sui quali poter investire, i più importanti sono:

  • S&P 500 Index (SPX)
  • Dow Jones Industrial Average (DJIA)
  • NASDAQ Composite Index (IXIC)
  • FTSE 100 Index (FTSE)
  • DAX Index (DAX)

Materie Prime (commodities)

Investire in materie prime su eToro

Le materie prime, o commodities, sono beni fisici che possono essere scambiati su mercati globali. Questi includono metalli preziosi come oro e argento, energia come petrolio e gas naturale, e prodotti agricoli come grano e caffè.

Fare trading su materie prime può rappresentare una strategia di diversificazione del portafoglio e un possibile strumento di protezione contro l’inflazione.

Durante periodi di aumento dell’inflazione, gli investitori spesso considerano investimenti in beni rifugio come l’oro, noto per la sua longeva stabilità e la storica tendenza all’apprezzamento nel tempo.

Criptovalute

eToro Recensione: informativa sull'investimento in criptovalute

Le criptovalute sono monete digitali che utilizzano la crittografia per garantire transazioni sicure e per controllare la creazione di nuove unità. eToro offre la possibilità di fare trading su una varietà di criptovalute popolari.

È importante notare che su eToro c’è la possibilità di fare trading e investire acquistando criptovalute reali. Questo significa che potrai prelevare le tue crypto nei tuoi wallet di criptovalute personali.

Troverai quindi le crypto più famose sulle quali poter speculare, come:

  • Bitcoin (BTC)
  • Ethereum (ETH)
  • Ripple (XRP)
  • Bitcoin Cash (BCH)
  • Cardano (ADA)
  • Dogecoin (DOGE)
  • Litecoin (LTC)

Social Trading e Copy Trading su eToro

Dashboard copy trading su eToro
Dashboard copy trading su eToro

Adesso possiamo parlare della tanto attesa funzione “speciale” di eToro, quella del “social trading”. Questa finalità permette agli utenti di seguire e copiare le operazioni di altri trader sulla piattaforma.

Ma come funziona esattamente il social trading e quali sono i vantaggi?

Il social trading opera in modo molto simile ai social media. Gli utenti possono seguire altri trader, visualizzare i loro portafogli e le loro operazioni, e interagire con loro attraverso commenti e discussioni.

Questo crea un ambiente di apprendimento collaborativo in cui gli utenti possono condividere idee e strategie di trading.

Il copy trading invece, è un’estensione del social trading. Con questa funzione, gli utenti possono “copiare” automaticamente le operazioni di un altro trader del quale si fidano.

Questo significa che quando il trader copiato apre o chiude una posizione, lo stesso avviene nel tuo account. È quindi un ottimo modo per imparare grazie al successo di trader più esperti.

Ogni trader da poter “copiare” mostra i suoi guadagni e perdite in percentuale, così come il rischio dei suoi investimenti. In questo modo ognuno può scegliere il proprio trader di riferimento da copiare automaticamente per investire.

È molto importante considerare che il copy trading non è senza rischi. Anche se stai copiando un trader di successo, non ci sono garanzie di profitto. Il mercato può essere imprevedibile e le performance passate non per forza possono fare da garanzia per i risultati futuri.

Pertanto bisogna stare attenti, fare la propria ricerca di mercato e considerare attentamente i rischi prima di iniziare a fare copy trading.

Un’altra operazione abbastanza utile da parte di eToro è quella del Copy Portfolios, dei portafogli di investimento gestiti professionalmente che possono raggruppare o vari asset o un gruppo di trader di successo, il tutto ovviamente seguendo diverse strategie per ogni gruppo.

Questi portafogli sono progettati proprio per aiutare gli utenti a diversificare i loro investimenti e a ridurre il rischio.

Se sei interessato al copy trading per iniziare a investire, ti consiglio di informarti su come funzionano esattamente il social trading e copy trading.

Per approfondire ➞ eToro Copy Trading: Come Funziona?

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Recensione eToro: Opinione degli Utenti

Sicurezza80/100
Commissioni60/100
Piattaforme85/100
Prodotti sul mercato90/100
Facilità d’uso80/100
Giudizio finale80/100

eToro è una piattaforma di trading online che ha guadagnato una solida reputazione a livello globale. Con oltre 20 milioni di utenti registrati in più di 140 paesi, ha dimostrato di essere un broker di fiducia per molti investitori.

Ma cosa pensa realmente chi la utilizza?

Dalle mie ricerche risulta che gli utenti di eToro apprezzano la piattaforma per la sua interfaccia intuitiva, che può agevolare anche i principianti nell’approccio al trading.

La piattaforma è progettata per essere facile da navigare, permettendo agli utenti di fare trading e gestire i loro investimenti con facilità.

La sua fama è dovuta, inoltre, alla sua community di trader molto attiva. Gli utenti hanno l’opportunità di interagire tra di loro, condividere strategie di trading e, persino, replicare le operazioni di altri trader esperti utilizzando le funzionalità di “copy trading” e “social trading” offerte da eToro.

Questa funzione unica ha reso eToro una scelta molto popolare tra gli investitori che desiderano appunto imparare dagli altri e condividere le loro esperienze di trading.

Non tutte le recensioni su eToro sono tuttavia positive. Alcuni utenti hanno espresso preoccupazioni riguardo ai costi legati alle operazioni, in particolare per lo spread e per le commissioni di prelievo.

Altri ancora hanno segnalato problemi con il servizio clienti, citando tempi di risposta lenti e difficoltà nel risolvere problemi.

Insomma, le opinioni degli utenti su eToro sono miste. Mentre molti apprezzano la facilità d’uso della piattaforma e la comunità di trading attiva, altri ritengono che ci siano aree in cui eToro potrebbe migliorare.

È importante ricordare però che l’esperienza di trading può variare da persona a persona, e ciò che funziona per un investitore potrebbe non funzionare per un altro.

Costi e Commissioni di eToro

Quando si tratta di fare trading online, è fondamentale comprendere i costi e le commissioni associate.

eToro infatti si distingue per la sua struttura di costi trasparente, i quali sono indicati anche sulla piattaforma stessa.

Ma quali sono effettivamente i costi a cui va incontro un investitore?

Innanzitutto eToro non addebita commissioni di trading per l’acquisto di azioni ed ETF. Questo è un grande vantaggio per gli investitori a lungo termine che cercano di costruire un portafoglio diversificato.

Ovviamente, nel caso in cui si decidesse di vendere le azioni o ETF, o di fare trading con leva, verrebbero applicate delle commissioni, ma questo lo leggeremo più avanti.

Come accennato in precedenza, l’azienda addebita uno spread più alto della media per il trading dei Contratti per Differenza (CFD).

Per essere più specifici lo spread rappresenta la differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita di un asset, ed è essenzialmente il costo che devi pagare per entrare in una posizione di trading.

Costi dello spread applicato sui mercati di eToro
Costi legati allo spread sui mercati

Lo spread su eToro varia a seconda dell’asset che stai negoziando, quindi è importante controllare gli spread attuali sulla piattaforma prima di fare trading.

Un’altra commissione sui CFD consiste in commissioni giornaliere che dipendono dalla posizione e dal tempo che resta aperta, quindi non ha un costo standard come i due precedenti.

Vi sono altri due costi da considerare:

  • Commissioni di prelievo
  • Commissioni di inattività

Su questa piattaforma abbiamo una commissione fissa di 5$ per ogni prelievo, indipendentemente dall’importo prelevato.

Per quanto riguarda le commissioni di inattività, si parla di 10$ al mese dopo 12 mesi di non utilizzo della piattaforma.

Quindi, se prevedi di non utilizzare il tuo account per un periodo di tempo prolungato, potrebbe essere una buona idea ritirare i tuoi fondi per evitare di pagare questa commissione.

Quanto si può Guadagnare con eToro?

La domanda principale che ognuno di noi si pone è “Ma quanto si può guadagnare con eToro quindi?”.

Purtroppo non è facilissimo rispondere poiché dipende da una serie di fattori, tra i quali il capitale investito, la strategia di trading utilizzata, la conoscenza del mercato e la tolleranza al rischio.

È importante prestare molta attenzione alla diversificazione e alla disponibilità degli asset che deteniamo. Approfondendo la nostra conoscenza, potremmo potenzialmente aumentare i nostri guadagni.

Quanto Devo Investire per Guadagnare su eToro?

Anche in questo caso, non c’è niente che già non abbiamo detto.

L’investimento dipende solo e unicamente da te, dai tuoi obiettivi e dalla tua disponibilità economica.

Certo, eToro stabilisce un deposito di 50$ iniziali, ma puoi soffermarti a questa cifra e procedere per gradi, evitando così un’eventuale perdita.

Al contrario, se sei un trader esperto e intendi utilizzare eToro per applicare la tua esperienza di mercato, investire capitali più elevati potrebbe portarti a guadagni più alti, ma il successo nel trading dipende da molteplici fattori e non è garantito.

Se depositare molto o meno dipenderà dalle tue conoscenze personali e la tua tolleranza al rischio.

È Possibile Creare una Seconda Entrata grazie a eToro?

Migliaia di utenti utilizzano questa piattaforma nel tentativo di generare un reddito supplementare attraverso il trading.

Fortunatamente, conosco alcune strategie differenti che potrebbero risultarti utili, a seconda della tua propensione a gestire il rischio o a esercitare la pazienza negli investimenti.

Trading di Lungo Termine

Il trading di lungo termine, noto anche come “buy and hold”, è una strategia in cui gli investitori acquistano asset con l’intenzione di tenerli per un lungo periodo di tempo, spesso anni o decenni.

Questa strategia si basa sulla convinzione che, nonostante le fluttuazioni di breve termine, il valore degli asset aumenterà nel lungo termine.

Può essere particolarmente efficace per gli investitori che non hanno il tempo o la conoscenza per fare trading attivo.

Trading di Breve Termine

Il trading di breve termine, o day trading, è una strategia in cui gli investitori comprano e vendono asset entro lo stesso giorno di trading (a differenza del trading di lungo termine accennato precedentemente).

Questa strategia si basa sulla capacità di prevedere e sfruttare le fluttuazioni di prezzo di breve termine.

Il day trading può essere redditizio, ma è anche rischioso e richiede una buona conoscenza del mercato e una gestione attenta del rischio.

Trading di Tendenza (Trend Trading)

Il trading di tendenza, come possiamo intuire dal nome stesso, è una strategia in cui gli investitori cercano di sfruttare le tendenze del mercato.

Questo può includere l’acquisto di beni quando il prezzo è in una tendenza al rialzo, o la vendita di asset quando il prezzo è in una tendenza al ribasso.

Richiede la capacità di identificare con precisione le tendenze del mercato e di prevedere quando queste tendenze potrebbero cambiare.

Swing Trading

Lo Swing Trading è una strategia in cui gli investitori cercano di sfruttare le oscillazioni di prezzo di breve termine.

Anche in questo caso può includere l’acquisto o la vendita in base all’andamento del prezzo.

Lo Swing Trading può essere efficace in mercati volatili, ma richiede una buona conoscenza del mercato e una gestione attenta del rischio.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Sicurezza eToro

Informativa sulla sicurezza di eToro

Ovviamente, come ogni azienda che si rispetti, se eToro funziona ed è così apprezzata è dovuto anche alla sua sicurezza.

Come sappiamo, è un aspetto da considerare e, soprattutto, fondamentale quando si sceglie una piattaforma di trading online. Dopotutto, stai affidando i tuoi fondi e le tue informazioni personali al broker.

Quindi, come si comporta eToro in termini di sicurezza?

Un cosa certa è che prende molto sul serio la sicurezza dei suoi utenti. L’impresa manovra una serie di misure ottimali per proteggere i dati e i fondi degli utenti.

Vengono utilizzati degli standard elevatissimi per la protezione dei dati e offre un’assicurazione gratuita fino a 1 milione di euro.

I fondi dei clienti vengono inseriti in banche di primo livello, garantendo così la massima sicurezza.

Un altro aspetto importante della sicurezza di eToro è la regolamentazione fornita da diverse autorità finanziarie di tutto il mondo, tra cui:

  • Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC)
  • Financial Conduct Authority (FCA) del Regno Unito
  • Australian Securities and Investments Commission (ASIC)

Queste regolamentazioni garantiscono che eToro aderisca a standard rigorosi in termini di equità, trasparenza e protezione del cliente.

Anche per quanto riguarda i depositi, è possibile usare sistemi sicuri come carta di credito/debito, PayPal e trasferimento bancario.

I tempi di accredito sono mediamente brevi, garantendo così un’esperienza di trading fluida e senza alcun intoppo.

Tuttavia, nonostante queste misure di sicurezza, anche gli utenti dovrebbero fare la loro parte per proteggere i loro account.

Ad esempio utilizzando password forti, attivando l’autenticazione a due fattori e non condividendo le loro informazioni di accesso con altri, tutte cose sempre suggerite da ogni piattaforma che si rispetti per garantire la sicurezza di un account.

eToro: Cosa si Dice nei Forum?

Fino ad adesso abbiamo considerato l’aspetto “superficiale” della piattaforma, ma è giusto considerare anche i pareri di più esperti di noi.

Nei forum di trading online, le opinioni su eToro sono generalmente positive, ma come per qualsiasi piattaforma di trading, ci sono anche alcune critiche negative, ad esempio sui prezzi delle commissioni che sono più alti rispetto ad altre aziende o sulle risposte non esaustive del servizio clienti.

Fondamentalmente, le critiche appartengono alle funzioni burocratiche.

eToro Recensioni Trustpilot

Valutazioni di eToro su Trustpilot
Valutazioni di eToro su Trustpilot

Ho deciso di effettuare ricerche generiche su dei siti abbastanza rilevanti, iniziamo dal sito di Trustpilot.

eToro ha una valutazione complessiva di 4,4 su 5, basata su oltre 20.000 recensioni, il che indica un livello generale di soddisfazione piuttosto elevato tra gli utenti. 

Molti recensori elogiano la piattaforma per la sua facilità d’uso, la varietà di strumenti di trading disponibili e anche l’accesso a eventi esclusivi.

A differenza di come abbiamo potuto notare in diverse occasioni, alcuni utenti hanno anche espresso apprezzamento per il servizio clienti di eToro, citando la disponibilità e la professionalità dei consulenti.

In linea generale, le recensioni su Trustpilot suggeriscono che eToro sia una piattaforma di trading online ben considerata, bisogna tener conto che i giudizi sono individuali ed è più corretto testarla noi stessi.

eToro Recensione Altroconsumo

Un altro sito di notevole importanza, oltre a spiegare in linea generale che cosa sia e le sue funzioni, avverte il suo pubblico che questi prodotti sono ad alto rischio e non sono consigliabili per tutti gli investitori.

In particolare, i CFD sono prodotti derivati che possono moltiplicare la velocità con cui si possono realizzare guadagni, ma anche perdite.

Altroconsumo sottolinea che eToro ha ampliato la sua offerta nel tempo, permettendo ora di acquistare anche azioni ed ETF in maniera “diretta”, senza l’uso di strumenti derivati come i CFD.

Tuttavia, ci sono alcuni svantaggi, tra cui una gamma limitata di prodotti disponibili e costi aggiuntivi come le commissioni per il prelievo di fondi dal proprio conto.

Ci tiene inoltre a ricordare che parliamo sempre di un broker estero e non funge da “sostituto d’imposta”, il che significa che gli investitori devono calcolare e pagare le tasse da soli.

Questo può comportare altri costi aggiuntivi se si decide di rivolgersi a un commercialista.

eToro è una Truffa o è Affidabile?

Dalle informazioni raccolte, possiamo concludere che eToro è un servizio di trading online legittimo e ben stabilito. È regolamentato da enti finanziari riconosciuti e offre una piattaforma di trading affidabile con un track record positivo di servizio ai clienti.

Sappiamo che ha costruito una reputazione solida a livello internazionale, servendo una vasta base di utenti e garantendo la sicurezza della quale il loro denaro ha bisogno.

Possiamo confermare che i guadagni, gli strumenti e le opzioni di servizio offerti sono tutti autentici e funzionanti. Tuttavia, è sempre importante essere consapevoli dei rischi associati al trading e fare le scelte di investimento in modo oculato.

Opinioni Negative eToro

Le uniche recensione negative di eToro riguardano i prezzi e il servizio clienti, facciamo luce sulla questione affinché tu possa valutare al meglio tutti gli aspetti.

Servizio Clienti

Partiamo dal servizio clienti, alcuni utenti si lamentano per la lentezza delle risposte o per la mancanza di assistenza in tempo reale.

In alcuni casi, gli utenti hanno segnalato di aver dovuto attendere giorni o addirittura settimane per ricevere una risposta alle loro domande o preoccupazioni. 

Può essere particolarmente frustrante quando si tratta di questioni urgenti, come problemi con i prelievi o le transazioni.

Sarà certamente dovuto alla grande mole di utenti che l’azienda deve gestire, tuttavia anche il servizio clienti aiuta a garantire una buona esperienza nell’utilizzo di una determinata piattaforma.

Commissioni

Le commissioni sono state punto di giudizio sin dall’inizio, troppo elevate, esagerate rispetto ad altre, commissioni in più su cose che sarebbero dovute essere “gratis” o al massimo costare meno.

Alcuni utenti hanno anche affermato di aver pagato delle multe solo perché non avevano intenzione di scambiare la valuta della loro moneta.

Ma una critica che non mi sarei mai aspettato da parte degli utenti, è proprio l’interfaccia “facile da utilizzare”. È incredibile come moltissime persone si siano trovate in difficoltà proprio perché “troppo semplice” o “super fornita”.

Spesso gli utenti hanno trovato difficoltà con bug dell’applicazione, un piccolo ritardo in azioni non vendute in tempo, perdendo così una potenziale entrata.

Anche malfunzionamenti dei servizi come la possibilità di fare CopyTrading, non poter utilizzare la piattaforma su diversi dispositivi o prelievi che andavano in oltranza al tempo stabilito (ovvero di 5 giorni lavorativi) sono state delle lamentale comuni.

Certamente di mezzo c’è la mano dell’utente stesso, che potrebbe aver interpretato male una certa funzione o avvertimento.

Non esistono certo piattaforme senza problemi, se vuoi informarti su un’alternativa a eToro ti consiglio di leggere il mio articolo su XTB o su Degiro.

eToro Assistenza: Come Funziona il Servizio Clienti

Come contattare l'assistenza clienti su eToro
Come contattare l’assistenza clienti su eToro

Un aspetto cruciale di qualsiasi piattaforma di trading è la qualità del suo servizio clienti.

Dopotutto, quando si tratta dei tuoi investimenti, vuoi essere sicuro di poter ottenere assistenza quando ne hai bisogno. Ma quindi, come funziona il servizio clienti di eToro?

Il servizio clienti di eToro è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Questo significa che, indipendentemente dal fuso orario in cui ti trovi, dovresti essere in grado di ottenere assistenza quando ne hai bisogno (fatta eccezione per la funzione “mail”, che a quanto pare richiede tempi di risposta più lunghi).

Puoi comunque contattare il servizio clienti di eToro tramite chat dal vivo o telefono.

Una delle caratteristiche distintive del servizio clienti di eToro è il suo centro assistenza online. Questo centro offre una vasta gamma di risorse utili, tra cui guide, tutorial e FAQ.

Puoi cercare risposte alle tue domande, imparare a utilizzare la piattaforma e risolvere problemi comuni. 

Sappiamo che molti utenti hanno scagliato contro l’azienda diverse critiche.

In risposta a queste critiche, eToro ha affermato di essere impegnata a migliorare il suo servizio clienti. La piattaforma ha investito in tecnologia e formazione del personale per ridurre i tempi di risposta e migliorare la qualità dell’assistenza.

In ogni caso, la chatbot è funzionante 24/7 ed è una tecnologia AI “addestrata” a rispondere a qualsiasi richiesta inerente alla piattaforma.

Le chat live invece permette di parlare direttamente con il team di assistenza, dal lunedì al venerdì, 24/24.

È possibile richiedere un ticket ed effettuare una domanda, il Centro assistenza ti risponderà entro 48h nell’e-mail utilizzata per la registrazione iniziale.

Considera di aprire un ticket di assistenza solo dopo aver consultato la pagina del Centro assistenza.

Questa risorsa è particolarmente utile per i nuovi utenti che potrebbero non essere familiari con la piattaforma di trading o con i vari strumenti e funzioni disponibili.

Assistenza Cliente Club eToro

Un’altra cosa veramente utile è un servizio di assistenza personalizzato per i clienti VIP. Se sei un cliente Club eToro, avrai accesso a un gestore di account dedicato che può fornirti assistenza personalizzata e consigli di trading.

Un grande vantaggio se fai trading a volumi elevati o se hai esigenze di trading più complesse. 

Vi è anche un servizio Whatsapp riservato ai membri del Club eToro (VIP), che concede l’opportunità di utilizzo di questo social per poter comunicare direttamente con il proprio Account Manager.

Per trovare il numero dell’account aziendale verificato, basta visitare la Dashboard del Club.

Come Diventare Cliente VIP eToro

Diventare un cliente VIP su eToro offre una serie di vantaggi esclusivi. Il programma VIP di eToro è suddiviso in diversi livelli: Silver, Gold, Platinum, Platinum+ e Diamond, ognuno con i suoi vantaggi unici.

Per diventare un cliente VIP con Club eToro, devi raggiungere un determinato volume di trading o deposito. Questi requisiti variano a seconda del livello.

Ecco una breve descrizione di come raggiungere ciascun livello:

  1. Silver: Questo è il primo livello del Club eToro e si raggiunge con un patrimonio netto di almeno 5.000$.
  2. Gold: Per raggiungere il livello Gold, devi avere un patrimonio netto di almeno 10.000$.
  3. Platinum: Per diventare un membro Platinum, devi avere un patrimonio netto di almeno 25.000$.
  4. Platinum+: Questo livello richiede un patrimonio netto di almeno 50.000$.
  5. Diamond: Questo è il livello più alto del Club eToro e richiede un patrimonio netto di almeno 250.000$.

Ogni livello offre vantaggi unici, tra cui l’accesso a webinar esclusivi, un account manager dedicato, e molto altro.

Ricorda che i requisiti per diventare un cliente VIP possono variare e dovresti sempre verificare le informazioni più recenti sul sito web di eToro.

La Mia Esperienza Diretta su eToro

Credo fermamente che eToro sia la realizzazione perfetta di un broker per il facile consumo, per la “massa” di retailer che provano a entrare in borsa.

Il sito e l’app sono intuitivi e la grafica è accattivante. L’idea di fare social sul trading e di fatto dare la possibilità a chiunque di informarsi sul trading è veramente ottima.

Qualsiasi persona in qualsiasi parte del mondo può aprire o chiudere transazioni anche se non ha disponibilità economiche elevate o particolare formazione.

Seppur lo utilizzo da poco tempo, mi sento quindi di potervi consigliare l’iscrizione alla piattaforma, magari iniziando con un account demo che possa aiutarti nell’apprendere meglio le funzionalità del mestiere.

Il mio account DEMO su eToro
Il mio account demo su eToro

È essenziale approfondire la conoscenza delle basi dei mercati nel tempo, che non sono particolarmente complesse. Senza di esse non andrai da nessuna parte, e probabilmente ci rimetterai.

Se hai una comprensione delle dinamiche del trading e le segui diligentemente, e soprattutto mantieni la pazienza, allora avrai l’opportunità di ottenere risultati soddisfacenti.

L’unica cosa che cambierei volentieri è la possibilità di poter operare direttamente in euro, più che altro per avere un riscontro più immediato senza dover seguire il tasso di cambio euro-dollaro.

Certo, i mercati lavorano col dollaro, e comunque fa parte delle regole del gioco di eToro, per cui ci si adegua e ci si abitua, ma oltre questo tutto il resto lo lascerei così com’è.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Domande Frequenti

Conclusione

Dopo aver esaminato attentamente tutti gli aspetti di eToro in questa recensione, possiamo concludere che eToro è una piattaforma di trading online che offre tanti servizi e funzionalità per soddisfare le esigenze di diversi tipi di trader, possiamo quindi inserirlo nella lista dei migliori broker online.

Con la sua vasta gamma di asset disponibili per il trading, le sue funzionalità innovative come il social trading e il copy trading, e un servizio clienti dedicato, offre un’esperienza di trading completa.  

Tuttavia, come con qualsiasi piattaforma di trading, è importante fare la propria ricerca e considerare attentamente i pro e i contro prima di iniziare.

Ricorda, il trading online comporta dei rischi e non dovresti mai investire più di quanto sei disposto a perdere. 

Spero che questa recensione di eToro ti sia stata utile. Se hai domande o desideri condividere la tua esperienza con eToro, ti invito a lasciare un commento nella sezione sottostante. Sono sempre interessato a sentire le opinioni dei miei lettori!

Ogni articolo non è da intendersi come consiglio finanziario. Questo articolo potrebbe contenere dei link affiliati. Per maggiori informazioni, visita la pagina disclaimer. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. La classifica di app, piattaforme e servizi, può essere condizionata da scelte personali e/o accordi commerciali.