Directa Recensione: Miglior Broker Italiano? [2024]

I broker di trading online si stanno ormai moltiplicando con l’avanzare della tecnologia. Sono infatti tantissime le piattaforme che gli investitori possono usare per fare trading nell’asset che preferisce e ritiene più conveniente.

Tra queste anche Directa ha continuato a espandersi conquistando la fiducia di moltissimi investitori. Ciò che dà valore al broker sono le sue origini che sono al 100% italiane, infatti il portale ha sede a Torino.

Da oltre vent’anni questa piattaforma consente agli investitori di operare su mercati finanziari in modo telematico. Inoltre, Directa dispone sia della versione desktop che dall’applicazione mobile molto comoda e pratica da usare.

In questo articolo conosceremo tutte le funzioni e potenzialità del broker, per capire se è adatto sia agli esperti che ai principianti. Con una guida curata, potrai decidere se iniziare a fare trading su Directa oppure se scegliere un altro broker.


Ciao, mi chiamo Luca e sono un appassionato di finanza personale, investimenti e guadagni online. Questo articolo non è una consulenza finanziaria (chiedila a un professionista, io non lo sono!).

Io voglio fare solo informazione sul tema. Tutti gli investimenti sono rischiosi, i guadagni facili non esistono (ricordi la storia del campo degli zecchini di Pinocchio? Ecco, quella).

Per destreggiarsi nel mondo della finanza ci vogliono tempo, studio e impegno.

Qui il disclaimer completo.

Checklist da Seguire Prima di Investire

Prima di immergerti nell’investimento, può essere utile attenersi a queste indicazioni:

  1. Leggi attentamente i documenti: Dedica tempo a esaminare attentamente le condizioni contrattuali e i prospetti informativi forniti dalla piattaforma. Questi documenti contengono informazioni vitali sulle tariffe, le politiche di esecuzione degli ordini e altro.
  2. Studio approfondito del mercato: Acquisisci una solida comprensione dei mercati finanziari e delle opportunità di investimento disponibili con un attento studio o con l’aiuto di un professionista.
  3. Gestisci i tuoi fondi con prudenza: Investi solo i fondi che puoi permetterti di perdere senza compromettere il tuo benessere finanziario. Evita di investire denaro necessario per le spese quotidiane o per situazioni di emergenza.
  4. Diversifica e monitora il tuo portafoglio: Riduci il rischio distribuendo i tuoi investimenti in diverse asset class. Inoltre, monitora costantemente le tue posizioni e aggiorna la tua strategia in base alle condizioni di mercato e ai tuoi obiettivi finanziari.
  5. Verifica la regolamentazione: Prima di depositare fondi su una piattaforma, assicurati che sia regolamentata da un’autorità finanziaria competente. La regolamentazione offre una maggiore protezione agli investitori.
  6. Adempimenti fiscali: Assicurati di comprendere e rispettare le leggi fiscali relative agli investimenti nel tuo paese. Questo può includere dichiarazioni dei redditi o tasse sulle plusvalenze.

Seguendo attentamente queste linee guida, potrai iniziare il tuo percorso di investimento con maggiore sicurezza e consapevolezza. Ricorda che ogni situazione finanziaria è unica, quindi adatta queste direttive alle tue esigenze personali.

Cos’è Directa?

Hero della homepage di Directa

Directa Trading è un broker italiano nato nel 1996 con sede a Torino, davvero molto valido e sicuro. Purtroppo gli iscritti alla piattaforma non sono moltissimi, visto che a oggi il portale vanta appena 60.000 utenti.

Purtroppo Directa sta facendo un po’ più di fatica a crescere rispetto ad altri broker, per via dei suoi pochi cambiamenti. Nel corso del tempo infatti il portale non si è evoluto così tanto rispetto ad altre piattaforme di trading.

Ciò non toglie però che la piattaforma è totalmente italiana e questo è un punto a suo favore poiché può adottare un regime amministrato, ma questo lo vedremo più avanti.

Inoltre, Directa è un portale di trading online sicuro e affidabile, poiché regolamentato dalla Consob, adatto a chi cerca un sito multiasset che non sia una truffa.

I mercati e i prodotti finanziari messi a disposizione dal broker per il trading online non sono molti, ma tutti sono validi e interessanti. Vediamoli in modo più dettagliato con un elenco puntato ordinato.

  • Titoli azionari dell’Italia, Germania, USA, Svizzera e qualche altro paese europeo
  • Obbligazioni: MOT, ExtraMot, Clearstream, Monte Titoli ed EuroTLX
  • Tutti gli ETF quotati nella Borsa italiana
  • Certificates scambiati su EuroTLX e SEDEX
  • Futures sulle materie prime e gli asset più importanti
  • Criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash
  • Ampia selezione di Forex, con le Major ed esotiche
🏛 RegolamentazioneConsob, CySEC, FCA
💎 ProdottiAzioni, ETF, certificates, criptovalute, forex, futures, obbligazioni
🏷 CommissioniMolto basse rispetto ad altre piattaforme
💵 Deposito minimo0€
🧾 Costo di inattività0€
🧾 Commissioni per il prelievo0€
💳 Modalità di depositoBonifico bancario, e-wallet, bancomat, PayPal
🎮 Conto demoSi
📚 Materiale di formazioneLive streaming ogni mattina sui social media, webinar, fiere ed eventi in presenza

Come si può notare, a differenza di altri portali ha delle lacune. Tuttavia non è escluso che nel tempo la piattaforma non aggiunga nuovi mercati finanziari e nuove funzionalità.

A ogni modo, il broker mette a disposizione molto materiale formativo che può tornare utile ai principianti.

Directa Trading: Vantaggi e Svantaggi

Directa è certamente uno dei migliori broker a livello italiano che si possono trovare sul web. La sua facilità d’uso e il materiale formativo che offre la piattaforma, rendono questo portale di valore e adatto sia ai principianti che ai professionisti.

Vantaggi

Agisce come sostituto d’imposta
Ottima assistenza ai clienti
Spread molto bassi rispetto ad altri broker
Possibilità di usare il portale da app e da computer
Corsi di formazione e webinar molto validi
Nessun costo di inattività e nessun deposito minimo richiesto

Svantaggi

Commissioni alte sui mercati esteri
Quantità di asset ridotte rispetto ad altri broker
Quotazioni per prodotti e mercati esteri limitate
Interfaccia non molto intuitiva

Directa Trading È Sicuro?

Directa Trading è un broker di investimento sicuro e affidabile, poiché autorizzato e regolamentato dalla Consob, che monitora sempre i broker finanziari italiani.

Inoltre, Directa è membro del Fondo Nazionale di Garanzia, a cui partecipano tutti gli intermediari finanziari che lavorano in Italia. Nonostante ciò, il fondo copre solamente fino a 20.000€.

Questo importo è decisamente inferiore se confrontato con altre licenze che offrono i broker di trading online.

Inoltre, la Consob effettua controlli periodici su tutti i broker italiani per assicurarsi che tutto vada bene. Ecco quindi, che il portale può essere considerato sicuro e affidabile proprio per questo motivo.

Se volessimo elencare un altro punto di forza di Directa, potremmo citare il fondo di garanzia. Visto che questo broker non è una banca e non offre servizi bancari, consente ai suoi utenti di aprire un fondo di garanzia.

In questo modo gli investitori potranno depositare sul fondo tutto il loro saldo e tenerlo conservato lì.

Funzionalità e Caratteristiche

Come già accennato, Directa dispone di tantissime funzionalità e caratteristiche davvero molto interessanti.

A differenza di altri broker, è un po’ più scarno dal punto di vista degli asset offerti. Ciò però non toglie che il portale stimoli interesse per tanti altri motivi e caratteristiche che gli conferiscono valore.

Prodotti e Mercati Disponibili

Mercati disponibili su Directa per trading e investimenti

Directa dispone solamente di 32 mercati finanziari, al contrario di altri broker più ampi come Degiro o eToro. Tuttavia, Directa copre tutti i prodotti finanziari più interessanti e dà la possibilità di fare trading sugli asset principali.

Ovviamente si fa sentire la mancanza di alcune Borse importanti, come ad esempio quella di Londra. Anche le opzioni disponibili sulla piattaforma sono molto meno in confronto ad altri portali finanziari online.

È però interessante l’offerta dei forex che il portale propone ai suoi clienti con l’accesso al mercato LMAX.

Su questa tipologia di mercato si può negoziare anche in CFD su azioni, indici azionari, criptovalute e materie prime. Questo aspetto rende Directa un’alternativa valida rispetto ad alcuni exchange crypto come Binance o Coinbase.

Per quanto riguarda i mercati invece, quelli offerti da Directa sono prevalentemente quattro, vediamo quali.

  • Forex. Il broker permette agli utenti di operare sul mercato forex ma accedendo a LMAX Exchange. Si tratta di un portale di compravendita forex regolamentato, di cui la liquidità viene fornita dai Market Marker. 
  • Criptovalute. Se stai cercando una piattaforma per investire in criptovalute, su Directa potrai farlo. Nel 2020 infatti, sono state introdotte le valute digitali più forti del momento, come: Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash ed Ethereum. Su questo broker si può investire nel mercato crypto con un minimo di soli 2€.
  • Indici azionari. Questa piattaforma offre la possibilità di scegliere tra gli indici azionari più interessanti. La commissione fissa che il broker richiede è di 1€ per l’indice JApan255-FJ255 e per US SPX5008. Per gli altri indici invece, la commissione è fissa a 0,50€.
  • Materie prime. Le commodities acquistabili su questo portale sono l’oro, l’argento, il gas e il petrolio. La commissione fissa per le materie prime è dello 0,003% del controvalore di 1,50€.

Applicazione Mobile

Screenshot delle schermate dell'app di Directa dell'app store

Se decidi di usare Directa Sim per fare trading online, sarai felice di sapere che esiste anche l’app per iOS e Android. L’applicazione in questione si chiama Directa ed è stata rilasciata solo nel 2020.

Nonostante sia disponibile da pochissimo tempo, l’app mobile ha già riscosso molto successo ed è molto apprezzata dagli investitori. Quello che la società ha fatto per l’applicazione è ottimizzarla per renderla semplice anche per chi fa trading via smartphone.

Purtroppo alcuni trader sono dell’opinione che l’interfaccia utente andrebbe ancora migliorata, ma nonostante ciò l’app è buona e comoda. Tanti si lamentano che la grafica è poco accattivante e l’applicazione sia poco intuitiva.

In linea di massima, un punto a sfavore di Directa Sim che molti traders citano è proprio la piattaforma non user-friendly. Il discorso vale sia per la versione desktop che mobile.

Ovviamente adesso le cose stanno in questo modo, ma non è escluso che la società possa lavorare per migliorare questo aspetto.

Nonostante l’interfaccia poco intuitiva, il broker resta a oggi uno dei migliori in Italia e anche l’app risulta completa. Tutte le operazioni eseguibili da desktop infatti, possono essere svolte anche tramite smartphone tranquillamente.

Puoi trovare delle alternative migliori nella mia guida sulle migliori app per investire.

Piattaforma Web

Dashboard della piattaforma web di Directa dedicata agli investimentia
Dashboard della piattaforma web dedicata agli investimenti

Come appena spiegato, Directa mette a disposizione il suo portale sia per computer che per smartphone. Inoltre, è possibile fare trading con questo broker anche collegandosi all’interfaccia attraverso software esterni e API.

Un trader alle prime armi molto probabilmente potrebbe preferire la versione desktop del portale. Anche se parecchio datata resta leggermente più intuitiva e facile da utilizzare rispetto a funzioni avanzate.

Il trader più esperto invece potrebbe iniziare a usare la piattaforma desktop Darwin2. Su questo portale sono presenti tantissimi strumenti e indicatori più avanzati che consentono di fare analisi tecniche più approfondite.

Se invece non sei molto propenso a provare piattaforme tecnologicamente molto avanzate, puoi testare la versione normale. Si tratta del portale di Directa ma con una grafica all’antica e purtroppo dalle funzioni limitate.

Nel caso in cui fossi in possesso di un abbonamento a un software esterno, potrai decidere di collegare il tuo account ad altre interfacce. Tra queste possono essere menzionate: Medved Trader, MetaTrader4, Multicharts, WideTrader e Visual Trader.

Alcune di queste piattaforme appena citate dispongono anche della versione demo, molto utile per chi è alle prime armi. Visto che Directa non mette a disposizione granché per i principianti, i software esterni sono un buon metodo alternativo per conoscere il broker.

Directa mette a disposizione anche un conto demo per provare la piattaforma gratuitamente per 15 giorni.

Depositi e Prelievi

L’unico metodo di deposito e prelievo presente attualmente su Directa è il bonifico bancario.

Per depositare tramite bonifico, è necessario compilare il campo beneficiario con i dettagli bancari di Directa e indicare il numero di conto dell’utente nel campo causale.

Directa consente di associare fino a 3 IBAN validi al proprio conto per i bonifici in uscita. L’utente può gestire questi conti associati e abilitarli o disabilitarli attraverso la piattaforma.

Per effettuare un prelievo su Directa, si può richiedere un bonifico in uscita sul proprio conto bancario di appoggio. Tieni presente che devi lasciare almeno 50 euro sul conto Directa per eventuali addebiti di imposta di bollo o ricalcoli su posizioni in valuta diversa dall’euro.

Se operi a leva su azionario, potresti vedere anche gli interessi passivi generati che verranno addebitati il primo del mese successivo.

Inoltre, è corretto sottolineare che Directa non mette a disposizione un servizio multicurrency. Ecco che un utente in questo caso dovrà per forza avere in portafoglio solamente valute in euro.

Le operazioni in valuta estera verranno convertite in modo automatico in base al cambio attuale. A differenza di altri broker però, Directa non fa pagare nulla per il costo di conversione di una moneta straniera.

Inoltre, il broker consente agli utenti di aprire un conto PIR dedicato ai cambi valuta. In questo caso il cliente dovrà pagare una tariffa annuale pari a 100€. L’unica nota negativa è che il trader dovrà operare solamente su commissioni fisse.

Costi e Commissioni

Il broker di Directa dà la possibilità ai trader di scegliere tra tre soluzioni diverse per quanto riguarda i costi e le commissioni. Analizziamole per capire meglio le opzioni proposte dalla piattaforma.

  • Proporzionale. In questo caso il prezzo dipende da una percentuale variabile a seconda del controvalore negoziato.
  • Fisso. Come si capisce dal nome stesso, in tal caso l’utente pagherà un costo e una commissione fissa indipendentemente dal controvalore e quantità di operazioni, oltre allo spread.
  • Degressivo. Particolarmente consigliato per chi effettua tantissime azioni di trading al giorno. Chi conosce il mondo del trading online saprà bene che più si opera e più sconti si avranno. Questa soluzione non è però disponibile per i mercati statunitensi.
Elenco costi e commissioni di Directa sulle azioni, obbligazioni e ETF
Costi e commissioni sulle Azioni, ETF e Obbligazioni

Per la sezione “investing” Directa è un broker senza commissioni. Infatti, la piattaforma non addebita alcuna commissione per qualsiasi tipo di azione.

Non sono però previsti costi per l’apertura e la chiusura del conto, oltre al caso di inattività. Inoltre Directa non prevede tariffe aggiuntive anche per la custodia dei titoli.

Come si può intuire, a parte i costi di commissione, utilizzare Directa è gratuito.

Assistenza Clienti

Come richiedere assistenza dalla dashboard della piattaforma web di Directa dedicata al trading
Come richiedere assistenza dalla dashboard della piattaforma web dedicata al trading

La piattaforma di trading online di Directa offre la possibilità di richiedere assistenza al telefono oppure tramite mail. Il servizio clienti è attivo dalle 23:00 della domenica fino alle ore 13:00 del sabato.

Attualmente sono moltissimi gli utenti che preferiscono chiedere assistenza tramite l’help desk via mail. Questo è senza alcun dubbio un modo diretto per comunicare senza magari dover attendere di prendere la linea per ore al telefono.

In alternativa, per contattare il supporto si può anche decidere di inviare un messaggio alla piattaforma sui social network. Il portale mette a disposizione per i suoi utenti tutti i social media più usati al momento, proprio per rispondere a dubbi o chiarimenti anche lì.

Formazione

Alcuni dei moduli disponibili per fare formazione su Directa
Alcuni dei metodi disponibili per fare formazione su Directa

Come anticipato il broker mette a disposizione del materiale formativo per gli utenti alle prime armi. Sono davvero tantissime le risorse che un principiante può sfruttare iniziare a fare trading e per formarsi apprendendo nuove strategie di trading.

Facciamo però un po’ di ordine perché la formazione di Directa è organizzata su diversi aspetti e varie modalità per studiare. Analizziamo allora quali sono per capire meglio cosa offre il portale dal punto di vista formativo.

  • Market briefing su Directa TV. È una diretta streaming che va in onda ogni mattina sui principali social media. È possibile seguire la live su Facebook, Instagram, Twitter e YouTube non appena aprono le borse europee. Questo metodo di studio è molto utile per capire come si analizza una qualsiasi Borsa e avere un’idea su quale puntare, ma anche per capire i rischi e avversità legate al trading online.
  • Webinar. Ogni settimana la piattaforma organizza dei webinar svolti da trader professionisti. Gli argomenti trattati dagli esperti in queste lezioni sono gli short telling sia sulla versione desktop che via app.
  • Approfondimenti. Vengono fatti principalmente per comprendere la Borsa, l’analisi tecnica e fondamentale, oltre a studiare gli strumenti finanziari offerti dal broker.
  • In presenza. In questo caso Directa organizza degli eventi o fiere, nei quali è possibile incontrare i migliori trader e confrontarsi con loro.

Oltre a ciò, il portale organizza delle competizioni tra i trader iscritti alla piattaforma con denaro reale. I due match più sentiti sono “Universiadi del Trading” e “Trading League”.

Directa Tassazione

Directa Trading, al contrario di altri broker di trading online, agisce come sostituto di imposta. Ciò significa che è la società stessa a farsi carico degli adempimenti fiscali dei suoi utenti.

Directa, essendo un broker sostituto d’imposta, si occupa di fare tutti i calcoli, applicare le ritenute sulle plusvalenze e versarle all’Agenzia delle Entrate. Il calcolo del capital gain viene effettuato a fine giornata dal portale per tutte le operazioni fatte in quel giorno specifico.

Se l’operazione è in guadagno verrà trattenuta un’imposta sul capital gain, che verrà scalata a partire dalle minusvalenze più vecchie.

Al contrario, se l’operazione è in perdita la cifra verrà sommata a tutte le minusvalenze preesistenti. In questo caso, l’importo in perdita verrà utilizzato per compensare le plusvalenze successive.

Se vuoi capire meglio come funziona la tassazione sul trading online, non perderti la mia guida completa.

In ogni caso è possibile scaricare l’estratto conto mensile direttamente dal sito della società. Da questo documento si potranno leggere l’imposta calcolata, l’ammontare di minusvalenza o plusvalenza risultante e le ritenute rettificate.

Ecco che, grazie a questa funzione un utente potrà delegare la parte di dichiarazione fiscale al portale ma avendo sempre la situazione sotto controllo.

Directa Trading: Recensioni e Opinioni Degli Utenti

Screenshot delle valutazioni di Directa su TrustPilot
Valutazioni su TrustPilot

Fatta una panoramica del broker per capire il suo funzionamento e tutti i suoi servizi offerti, possiamo capire cosa ne pensano gli utenti. Avere una panoramica dei clienti che usano quotidianamente Directa è di aiuto per capire bene le recensioni Directa.

Secondo il portale di raccolta feedback Trustpilot, solo il 36% degli utenti ha rilasciato recensioni positive a cinque stelle. Purtroppo il numero di feedback positivi così basso lo si deve al fatto che al broker non è al passo con i cambiamenti.

Nonostante ciò sono tanti i trader che ritengono che la piattaforma sia sicura e una tra le migliori in Italia.

Vengono apprezzati tanto anche i costi di commissione davvero molto inferiori rispetto ad altri portali di trading.

Inoltre, gli utenti usano il broker principalmente perché agisce come sostituto di imposta, a differenza di altre piattaforme. Questo aspetto è molto apprezzato dagli utenti, per via della dichiarazione fiscale.

Sono stati rilasciati pareri positivi anche sugli asset finanziari offerti, che seppur pochi sono i più interessanti.

Anche il supporto clienti è stato valutato molto bene per via della professionalità e gentilezza degli operatori del broker.

Domande Frequenti

Directa: Opinioni Personali e Conclusione

Penso che Directa Trading sia un ottimo portale di trading online a livello italiano, utile per chi desidera un broker sostituto d’imposta.

Anche se la piattaforma non è al passo coi tempi, ciò non toglie che è una tra le più sicure e mette a disposizione tutti gli asset più interessanti.

Inoltre, con Directa i principianti hanno la possibilità di formarsi e apprendere nuove strategie di trading. Al contrario di altri broker di CFD, la piattaforma colma le sue lacune con un materiale formativo davvero molto ampio.

In più, ci sono tantissimi software collegati al broker che si possono usare con un conto demo per conoscere bene il portale. Questa possibilità si rivela ottima per i trader inesperti che vogliono testare questo mondo senza sapere dove iniziare.

Infine, Directa Trading ha costi di commissione davvero abbordabili. Tantissimi broker hanno commissioni più alti o depositi minimi davvero elevati.

Quindi, se stai cercando un portale di trading online 100% made in Italy, probabilmente con Directa potresti trovarti bene.

Ogni articolo non è da intendersi come consiglio finanziario. Questo articolo potrebbe contenere dei link affiliati. Per maggiori informazioni, visita la pagina disclaimer. In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. La classifica di app, piattaforme e servizi, può essere condizionata da scelte personali e/o accordi commerciali.

Blogger dal 2020, appassionato di guadagno online, investimenti online e finanza personale. Il mio obiettivo è rendere più semplice e accessibile il mondo del guadagno online.