Curve: Racchiudi Tutte le Tue Carte in Una Sola

Curve - Copertina

Curve è una carta di debito che attraverso un sistema efficace ed innovativo, ti permette di raccogliere tutte le tue carte in un’unica e sola carta! Ma non è tutto, tramite il sistema che ti offre questa carta, oltre alla comodità, puoi trarre tantissimi altri vantaggi che ho subito piacere di illustrarti in questo articolo.


Cos’è Curve

La carta Curve è una carta veramente vantaggiosa e completamente diversa dalle altre carte di debito tradizionali, poiché ti permette di usufruire di tantissime funzioni dandoti oltretutto la possibilità non solo di risparmiare, ma con i dovuti accorgimenti, anche di guadagnare!

Innanzitutto è bene sapere che si tratta di una carta di debito che funziona a circuito MasterCard, ma può supportare anche il circuito Visa. La sua attivazione è gratuita e nella versione di base non richiede nemmeno un costo di canone mensile! Inoltre, iscrivendoti attraverso il link qui sotto, puoi ottenere 5€ in maniera gratuita all’iscrizione.

Funzioni e Caratteristiche

Il grande vantaggio di Curve è che ti permette, tramite un’unica carta con un solo PIN, di usufruire di tutte le carte che già possiedi, senza dover sempre averle tutte con te e soprattutto senza dover, ad ogni pagamento, essere costretto a scegliere quella che in quel momento fa più al caso tuo. Insomma è un vero portafoglio per tutte le tue altre carte e ti permette di scegliere con quale delle tante pagare!

Curve

Curve ti dà la possibilità di prelevare dagli sportelli bancari fino ad un massimo di 200£ al mese, e di spendere un massimo di 2.000£ al giorno, 5.000£ al mese e 10.000£.

Le carte compatibili sono veramente tante, tra le più famose puoi trovare Revolut, Buddybank, N96, Monese, Paypal, PostePay Evolution, Skrill, Soldo, Wirex.

Blockfi Ads - Leggi la Recensione

Al momento non è però possibile utilizzare compatibilmente American Express, Maestro, Diners Club, JCB e UnionPay. Per maggiori informazioni e per sapere se le tue carte sono compatibili, puoi consultare l’elenco  completo nel sito ufficiale di Curve.

Le Carte Disponibili

Curve offre ai propri clienti 3 diversi tipi di carte tra cui scegliere, ognuna con vantaggi esclusivi. 

  • Curve Blue. Questa carta base è ottima per chi vuole sperimentare o dare una prima occhiata ai servizi Curve. Senza nessun canone mensile, è la più utilizzata dagli utenti poiché offre tutti i servizi più importanti.
  • Curve Black. Questa carta è la versione premium, offre anche un’assicurazione viaggio in tutto il mondo. Limite sui prelievi gratuiti raddoppiato rispetto alla carta base.
  • Curve Metal. La versione Metal è la più costosa ma offre tutta una serie di servizi aggiuntivi che la fanno saltare subito all’occhio. Dall’assicurazione per il tuo smartphone all’accesso gratuito a doversi lounge aeroportuali in giro per il mondo.

Queste sono solo le principali caratteristiche di ogni carta. Nel caso volessi approfondire e scoprire qualcosa di più sui vari servizi che ognuna di queste carte offre, ti lascio il link ufficiale di Curve.

Come ottenere Curve

Vediamo insieme come funziona Curve e come puoi subito usufruire di questo servizio gratuitamente.

Per poter iniziare da subito a trarre tutti i vantaggi che ti offre Curve, è necessario entrare in possesso della carta vera e propria.

Come fare?
Niente paura, si tratta di un’operazione molto semplice e simile all’ordinazione di un qualsiasi prodotto che puoi trovare online:

  1. Il primo passo da fare è scaricare l’app Curve;
  2. Successivamente dovrai selezionare la carta che vuoi ricevere e inserire tutti i tuoi dati;
  3. Nel giro di 3-5 giorni lavorativi, la carta ti verrà consegnata.
Scaricare l'app di Curve

Come Convalidare la Carta per Renderla Utilizzabile

Una volta quindi che avrai ricevuto la tua carta Curve, prima di poterla utilizzare ti verrà richiesta l’autenticazione della stessa. Per poterlo fare ti basterà accedere all’app che ti sei precedentemente scaricato, cliccare sulla sezione “Account” e scegliere l’opzione “attiva la tua carta”. A questo punto dovrai digitare le ultime quattro cifre del codice che la identifica. 

Lo step successivo che ti consiglio di fare è quello di aggiungere tutte le tue altre carte all’interno di Curve. In questo modo il sistema ti permetterà di custodirle comodamente tutte insieme e al momento dei pagamenti, andrà a prelevare i soldi da una di quelle autenticate al suo interno che sarai tu stesso a selezionare.

Il metodo per inserire tutte le tue carte è molto semplice: aprendo l’applicazione Curve, puoi semplicemente fotografare la carta che vuoi inserire, in questo modo la fotocamera scansionerà automaticamente i codici e riconoscerà la carta. Diversamente puoi digitare tu stesso i codici manualmente.

Per permetterne l’autenticazione il sistema ti preleverà una piccola somma che poi ti ridarà automaticamente, quindi tranquillo, tutto il procedimento è completamente gratuito!  Una volta fatto ciò la tua carta sarà pronta per l’uso.

Aggiungere una nuova carta

Curve: come funziona

Il servizio Curve ti permette sempre di scegliere al momento del conto su quale carta desideri che ti vengano addebitati i soldi, e affinchè ciò sia possibile, è necessario che prima di un pagamento tu vada a selezionare tra le impostazioni dell’app quale vuoi che venga considerata la tua carta “principale”. In questo modo i soldi ti verranno automaticamente addebitati proprio sulla carta precedentemente indicata da te.

È possibile modificare la tua carta principale ogni volta che vuoi, ma nel caso in cui ti dovessi dimenticare, tutte le operazioni verranno automaticamente effettuate su quella che in quel momento tra le impostazioni è salvata come “principale”. 

Se però dovessi effettuare un pagamento con la carta sbagliata perché ti sei dimenticato di modificare le impostazioni, non ti preoccupare, Curve ha pensato anche a questo!

Esiste infatti la possibilità di passare i pagamenti da una carta all’altra fino a 90 giorni dopo che è avvenuta la transazione. Basta selezionare l’addebito che vuoi modificare, scegliere l’opzione “go back in time” e selezionare la carta con cui desideri pagare.

Go Back in Time Curve

Curve ti consente inoltre di poter consultare sempre un elenco cronologico di tutte le transazioni effettuate, indicando l’ammontare della spesa e con quale carta è stato effettuato il pagamento. Inoltre ti permette di inviare denaro da qualsiasi carta ad altri fruitori di questo servizio, in maniera completamente gratuita, tramite il solo numero di telefono.

Come Risparmiare

Curve però non è solo un utile e comoda per chiunque possieda diverse carte. Puoi anche usarla per risparmiare! Infatti uno dei grandi vantaggi di questa carta è che ti permette di prelevare fino a 200£ al giorno senza nessun costo di commissione! Ciò vuol dire che effettuando un’operazione di prelievo tramite Curve, eliminerai tutte le spese di commissioni previste anche dalle altre carte (che spesso sono piuttosto elevate).

Le spese di commissione scendono a zero con Curve anche per tutti i pagamenti in cambio valuta! La carta funge quindi da vero e proprio bypass per farti prelevare fino a 200£ dalla carta che vuoi tu, o di effettuare i pagamenti in cambio valuta sempre lasciandoti libero di scegliere su quale carta effettuare l’addebito, a zero spese di commissione.

Guadagnare Con il Cashback

Ora che hai capito come è possibile risparmiare utilizzando Curve non ti resta che utilizzarla anche per guadagnare.

Infatti la carta ti offre un servizio cashback dell’1%. É possibile usufruire di questo vantaggio per ogni transazione che effettui presso tre rivenditori, che hai da subito la possibilità di selezionare tra un elenco che ti viene proposto.

Se non ricordi i vantaggi che ti può fornire un servizio cashback puoi rivederli su questo articolo dedicato alla tematica, presente nel mio blog guadagnissimo.

I soldi accumulati dal servizio cashback ti verranno accreditati su una carta virtuale messa a disposizione dall’app che prende il nome di “Curve Cash”. Per configurare il servizio cashback, ti basterà toccare nell’app la tua carta Curve Cash e apparirà un pop-up che ti chiederà di “Configura Curve Cash”. 

Curve Cashback

Bonus Registrazione

Non è finita qui! Tra i numerosi vantaggi di questa carta c’è anche la possibilità di ottenere un bonus immediato di 5£ che ti verrà accreditato gratuitamente sulla tua Curve cash non appena avrai creato il tuo account.

Curve Recensione

Utilizzo Curve da molto tempo e non posso farne più a meno. Ormai è diventata la carta che utilizzo di più in assoluto, d’altronde è un servizio troppo vantaggioso, presenta qualche limite ma a mio parere non troppo rilevante.

Insomma la mia opinione a riguardo rimane molto positiva e qui sotto vi lascio  una piccola panoramica riassuntiva di quali siano i punti di forza e quali invece i limiti che io stesso ho riscontrato.

L'articolo potrebbe contenere dei e link affiliati. Per maggiori informazioni, visita la pagina disclaimer.