BlockFi: Guadagnare Passivamente Criptovalute, Recensione e Opinioni

Blockfi - Copertina

Una delle piattaforme più interessanti a cui ho avuto modo di approcciarmi è BlockFi. Ciò che più mi ha incuriosito è stato, non solo l’alto rendimento, ma anche la facilità di ottenere prestiti in criptovaluta. 

Questa curiosità mi ha, poi, spinto a scoprirne di più sulla mission dell’azienda, sulle possibilità offerte dalla piattaforma e su ciò che rende BlockFi sempre più popolare sul mercato. 

Dopo un attento studio voglio, perciò, illustrarti tutto ciò che a mio parere lo rende uno dei prodotti più interessanti in materia di prestiti in criptovaluta e di guadagno passivo. Ho, quindi, realizzato una recensione in cui esprimo le mie opinioni sul servizio e una guida all’utilizzo. 

Iniziamo subito.

BlockFi: Cos’è e come potrebbe tornarti utile?

BlockFi nasce nel 2017 da un’idea di Zac Prince e Flori Marquez. Zac Prince, amministratore delegato e fondatore, vanta una carriera di successo ancor prima di dar vita a BlockFi, ricoprendo ruoli di leadership per diverse aziende tecnologiche, mentre Flori Marquez ha esperienza nella gestione di prodotti di prestito alternativi. 

La loro importante esperienza li ha portati a creare e sviluppare un servizio davvero interessante: BlockFi

Ninjabet Ads - Guadagna 9€
Blockfi Opinioni

Si tratta di una piattaforma di prestito in criptovalute o in dollari che permette di ottenere prestiti garantiti da criptovalute. Un servizio come quello di BlockFi è offerto solamente da pochi concorrenti, rendendolo uno dei più rari e interessanti del settore. 

In più, la piattaforma garantisce agli investitori degli interessi ad alto rendimento avvalendosi di Gemini come custode. 

Si tratta, perciò, di una società finanziaria che fornisce servizi finanziari professionali per privati e aziende in tutto il mondo. 

Un prodotto completo e sicuro, che permette di:

  • Guadagnare tassi d’interesse composti sulle criptovalute
  • Conservare in sicurezza la criptovaluta
  • Accedere da tutto il mondo con una registrazione facile e veloce
  • Prelevare in qualsiasi momento

Come Funziona BlockFi

La società BlockFi persegue un obiettivo preciso: fornire servizi di credito e conti deposito. La caratteristica di BlockFi è quella di offrire le migliori tariffe sui prestiti del mercato unite alla gestione in sicurezza delle criptovalute.

Il plus della piattaforma è quella di combinare la finanza tradizionale con la tecnologia blockchain per dar vita ad una nuova realtà finanziaria. 

I servizi offerti dalla società sono:

  • Wallet che genera interessi passivi
  • Exchange di criptovalute istantaneo
  • Prestiti garantiti dalle criptovalute

Per registrarsi su BlockFi sono sufficienti un paio di minuti e viene richiesto di eseguire il processo KYC (Know Your Customer) per la verifica dell’identità del cliente. Inoltre iscrivendovi attraverso il mio link potrai ottenere un bonus di 10$ non appena avrai depositato 100$ (87€ circa) nella piattaforma.

Gli account offerti dall’azienda sono di due tipi: personale o aziendale.

Come si Guadagna con BlockFi 

Ci sono veramente un sacco di modi per guadagnare tramite le criptovalute. Se vuoi scoprirne di nuovi,  ti invito a vedere la categoria di Guadagnissimo chiamata “investimenti crypto” in cui mostro i modi migliori per investire e sfruttare le criptovalute! 

Uno dei servizi più promettenti di BlockFi è quello di guadagnare sugli interessi composti. Per guadagnare passivamente, l’utente può facilmente creare un account in cui depositare le criptovalute e iniziare a guadagnare interessi composti dall’alto rendimento. 

Gli interessi iniziano a maturare dall’inizio di ogni mese e l’interesse maturato viene, poi, aggiunto al deposito iniziale in modo che il titolare del conto guadagni un interesse sulla somma presente. Un interesse composto, appunto.

Ma passiamo ai numeri. 

Come ho anticipato, uno dei fattori che rende il servizio davvero invitante sono i tassi d’interesse. Infatti, gli investitori possono usufruire fino all’8,6% annuo. Ma non solo. 

L’interesse composto viene calcolato quotidianamente e pagato mensilmente, e senza alcun blocco sugli asset. 

Blockfi Come Funziona

I tre pilastri su cui si poggiano i conti di BlockFi sono la facile gestione dell’account, flessibilità dei pagamenti e sicurezza. 

La flessibilità sta nella scelta la criptovaluta con cui potrai ricevere il tuo pagamento degli interessi, che siano bitcoin, ether o stablecoin. 

Per attivare un conto l’utente deve trasferire o depositare la criptovaluta. Dal giorno seguente inizieranno a maturare gli interessi che verranno, poi, corrisposti all’inizio di ogni mese.

In più, per iniziare a guadagnare non ci sono importi minimi o massimi sugli asset di criptovaluta. Questo aspetto la rende la piattaforma ideale anche per i principianti. 

Una nuova funzionalità che rende BlockFi ancora più comodo e semplice da usare è la possibilità di inviare depositi in contante tramite bonifico bancario. Questi depositi vengono, poi, scambiati automaticamente in Gemini Dollars, o GUSD, da convertire in criptovalute. 

Sul sito ufficiale è persino possibile fare una simulazione dei guadagni in base alla criptovaluta e al tempo. 

Tassi di interesse criptovalute

Come Ottimizzare il tuo Guadagno Passivo

Abbiamo appena visto i modi per guadagnare tramite BlockFi ma voglio, comunque, dedicare un paragrafo sul guadagno passivo che reputo il migliore tra i servizi offerti da BlockFi.  

Il guadagno passivo varia molto a seconda di quale criptovaluta si decide di depositare. Il mio consiglio personale è quello di depositare sopratutto stablecoins all’interno del tuo account BlockFi. Infatti per questo tipo di criptovalute, la piattaforma offre interessi di gran lunga maggiori.

Ecco che questi interessi maggiori porteranno ad un aumento di capitale maggiore. Nel lungo periodo i rendimenti saranno sempre più elevati e potrai godere dei grandiosi vantaggi dell’interesse composto solo per aver fatto questo piccolo accorgimento!

Valute e criptovalute

Ogni cliente può scegliere la criptovaluta con cui ricevere l’interesse, anche diversa rispetto all’asset detenuto sul conto. 

In più, con BlockFi Interest Payment Flex, l’utente può anche scegliere la valuta preferita e di diversificare il portafoglio senza prima acquistare nuove criptovalute. 

Le criptovalute ad oggi supportate sono: Bitcoin, Litecoin, Ethereum e le Stablecoin USD più famose come GUSD, USDC, USDT e PAX.

Per effettuare un deposito sul tuo account BlockFi dovrai:

  1. Accedere all’account personale
  2. Cliccare su Deposita
  3. Selezionare USD (bonifico bancario)
  4. Selezionare bonifico come metodo di pagamento
  5. Inserire i dati e inviare il pagamento

Chiedere un prestito

Con BlockFi non è necessario vendere criptovaluta per richidere un prestito. Infatti, il prestito peer-to-peer proposto da BlockFi permette di ottenere dollari statunitensi in cambio di una garanzia crypto. Una modalità facile e sicura per trasformare la criptovaluta in qualcosa di tangibile come l’acquisto di una casa o investire sulla propria attività. Una soluzione perfetta per chi detiene criptovaluta ma necessita di liquidità per altri scopi. 

Queste criptovalute da mettere in garanzia, possono essere anche in questo caso di tre tipologie: Bitcoin, Ether e Litecoin. 

Il tasso d’interesse del prestito dipende dal rapporto prestito – valore. Perciò, dipende dalla garanzia depositata. 

Tassi interesse prestito crypto

Sul sito ufficiale è possibile, anche qui, simulare il prestito che si desidera ottenere in base alla criptovaluta da dare in garanzia. 

I prestiti sono disponibili in tutto il mondo, con alcune restrizioni geografiche e si possono ottenere molto velocemente. 

Richiedere il prestito è piuttosto semplice. La procedura richiede di:

  1. Creare un account sul sito ufficiale;
  2. Selezionare Nuovo Prestito;
  3. Individuare l’asset, inserire l’importo del prestito da richiedere e calcolare l’offerta;
  4. Confermare l’importo della garanzia, LVR e il tasso d’interesse;
  5. Firma del contratto di prestito;
  6. Deposito della garanzia.

Ogni mese, poi, l’utente che ha ottenuto il prestito effettuerà i pagamenti mensili degli interessi utilizzando USD, BTC, ETH o LTC. Infine, potrà scegliere tra il rifinanziamento o il pagamento dell’intero importo. 

In genere, la durata minima dei prestiti è di 12 mesi. Ciò, però, non esclude la possibilità di rimborsare in anticipo il prestito. Infatti, BlockFi permette di effettuare il rimborso anticipato senza pagare penali o commissioni

Il prestito viene rilasciato in un giorno lavorativo, che parte dal momento in cui la società riceve la garanzia. Una volta restituito il prestito, la società invia la garanzia all’utente nello stesso giorno se la restituzione avviene in criptovaluta o entro uno o due giorni lavorativi se restituiti tramite bonifico bancario. 

Esempio Prestito Crypto

Trading con BlockFi

Come ho già detto nell’introduzione, BlockFi è un prodotto completo e ricco di funzionalità. Infatti, prevede anche una sezione di trading incorporata. In questo modo gli utenti registrati possono scambiare criptovalute senza uscire dalla piattaforma.

Inoltre gli utenti possono scambiare criptovalute, continuando a guadagnare interessi.

Per fare ciò dovrai:

  1. Andare sul sito ufficiale e creare un nuovo account
  2. Verificare l’e-mail e accedere al profilo personale
  3. Caricare i fondi dalla dashboard 
  4. Cliccare su Trade
  5. Inserire l’importo da acquistare e rivedere i dettagli
  6. Fare click su Submit Trade  per autorizzare la transazione

Nell’effettuare l’operazione di trading l’utente vede in tempo reale quali sono le commissioni e i tassi di cambio, e pagherà solo quelli. 

Trading con Blockfi

Commissioni

Ma passiamo, adesso, ad alcuni numeri importanti per gli utenti: le commissioni. Infatti, BlockFi prevede sia delle commissioni sui prelievi ma anche dei limiti, che sono:

  • Bitcoin: 0,0025 BTC e limite di 100 Bitcoin a settimana ;
  • Ethereum: 0,0015 ETH e limite di $ 5K a settimana ;
  • Litecoin: 0,0025 LTC e limite di $ 10.000 a settimana; 
  • Stablecoin: $ 0,25 USD e limite di $ 1 milione a settimana;

BlockFi è Sicuro?

Uno degli aspetti più importanti che ho voluto studiare è naturalmente la sicurezza di una piattaforma così importante.

La sicurezza di BlockFi dipende molto da quella di Gemini, il principale custode. Infatti, la piattaforma a cui si appoggia detiene il 95% delle risorse all’interno di cold storage mentre il restante 5% è conservato in hot wallets assicurati da Aon. 

Gemini è, inoltre, autorizzato e regolamentato dal NYDFS, oltre ad aver ricevuto la conformità SOC2 da Deloitte. 

Dalla sua nascita, la società non ha mai perso i fondi degli utenti e ogni movimento o accesso non autorizzato avvia procedure di verifica dell’utente e un controllo temporaneo sul profilo. 

Per garantire la massima sicurezza ai suoi utenti, la società si avvale di meccanismi che la rendono simile ad una vera e propria banca. 

In più, è regolamentata a livello federale e statale in 48 Stati degli USA oltre ad avere ottenuto la licenza da 30 autorità finanziarie di alto livello. A garantire una maggiore sicurezza c’è la doppia autenticazione per gli utenti. Si tratta di una funzionalità non di default ma è facile da impostare in autonomia.

Il Centro Assistenza

Per capire se BlockFi è davvero un buon servizio è doveroso capire anche il grado di efficienza del suo centro assistenza.

Ma anche sotto questo aspetto la società non delude. Infatti, il team di assistenza è preparato e reattivo, sempre pronto a risolvere tutte le problematiche degli utenti. Questo è ciò che si evince dalle recensioni di chi l’ha provato e di chi continua ad utilizzare questo sistema. 

Manca, tuttavia, una chat in tempo reale che potrebbe accorciare di molto le tempistiche per la risoluzione dei problemi, ma con il tempo potrebbero sicuramente implementarla. 

Il team è raggiungibile tramite e-mail e risponde rapidamente. 

Tuttavia, trattandosi di una società che movimenta soldi, e a volte parecchi, ci si augura che presto implementeranno i mezzi con cui richiedere supporto.

Perché Scegliere BlockFi

La società ha sede in America, a New York più precisamente, e per tale motivo è tenuta ad osservare alcune leggi e regolamenti locali. Queste offrono una protezione ai consumatori e agli utenti che utilizzano questo tipo di servizio. 

Uno dei motivi per cui conviene scegliere BlockFi è la trasparenza che per la società è un tassello fondamentale per ottenere la fiducia dei clienti. La loro fortuna, infatti, dipende proprio dalla reputazione che dal 2017 è stata in grado di crearsi. 

L’utilizzo di Gemini come fornitore di custodia conferma ancora una volta l’affidabilità del servizio, che offre così le migliori misure di sicurezza del mercato. 

Il prestito di BlockFi è, inoltre, una soluzione comoda per chi detiene criptovalute e desidera investire nel lungo periodo ma, al tempo stesso, desidera sfruttarle per effettuare altri investimenti come ampliare il proprio portafoglio. 

Nel caso volessi dare un’occhiata ad un’altra piattaforma simile, ti lascio qui il link all’articolo riguardante Celsius Network che puoi trovare qui su Guadagnissimo!

In conclusione, posso dire che pur essendo una piattaforma di guadagno ottima anche per i principianti, il suo servizio è ideale per chi possiede criptovalute in quantità significative. Infatti, negli ultimi anni la società si è fatta riconoscere per la semplicità con cui gli utenti ottengono un conto con cui guadagnare interessi passivi e richiedere prestiti

L'articolo potrebbe contenere dei e link affiliati. Per maggiori informazioni, visita la pagina disclaimer.