Binance: la Moderna Piattaforma Exchange di Criptovalute

Binance - Copertina

Attualmente, lo sviluppo dei servizi di trading online sta affrontando un periodo di forte crescita. Parliamo di un mondo capace di attrarre e coinvolgere le più svariate personalità, dai giovani agli adulti, nessuno escluso. Una volta acquisite le conoscenze base necessarie, non sarà difficile riuscire a cogliere tutte le sfumature degli Exchange di criptovalute. Tra le diverse piattaforme realizzate negli ultimi anni oggi parleremo di Binance, valutandone le prestazioni e cercando di coglierne a fondo le potenzialità. Partiamo dalla definizione della piattaforma e dai servizi offerti.


Binance: cos’è e come funziona

Binance Recensione

La società è nata nel 2017, fondata in Cina da Changpeng Zhao e Yi He. A causa delle severe normative Cinesi i creatori sono stati costretti a spostare Binance prima in Giappone, poi a Taiwan ed infine a Malta, dove risiede ancora oggi.

Lo scopo ultimo che si cerca di raggiungere è, ed è sempre stato, quello di rendere la piattaforma la principale risorsa di scambio criptovalute a livello mondiale.

Interfaccia Exchange

Binance si è sviluppata come exchange crypto-to-crypto; ciò significa che gli utenti possono utilizzarla solo per scambiare valute criptate. Se non sei già in possesso di una valuta criptata, allora dovrai comprarla prima di poter iniziare a fare trading con Binance.

Potresti utilizzare exchange che offrono il commercio di valuta FIAT come Coinmama, CEX.IO o Coinbase.

Tuttavia, Binance Exchange ha recentemente lanciato un nuovo scambio chiamato “Binance Jersey” che permette agli utenti di scambiare valute FIAT con le valute digitali.

Guida all’utilizzo di Binance

1) Creazione dell’Account

Il primo passo per iniziare ad utilizzare Binance è la creazione di un account. Seguendo le direttive ti risulterà molto semplice ed intuitivo terminare il processo velocemente.

Potrai scegliere tra due livelli di Account:

  • Livello 1. È previsto un limite di prelievo giornaliero pari a 2BTC e non sarà necessario verificare il proprio account al momento della registrazione;
  • Livello 2. Il limite giornaliero sale a 100BTC. In questo caso sarà necessario caricare un documento d’identità con foto e attendere l’approvazione.

2) Modalità di Trading

Una volta terminato il primo passaggio dovrai compiere un’altra scelta. Binance mette a disposizione dell’utente due opzioni di trading: base e avanzato.

Siccome la piattaforma non è semplicissima da utilizzare se si è un principiante, ti consiglio di iniziare dalla modalità “base”. 

La differenza principale tra le versioni è che quella avanzata offre un’analisi tecnica più approfondita del valore della valuta digitale nel tempo.

Con un po’ di pratica e sperimentazione siamo sicuri che arriverai tranquillamente a sfruttare tutti i servizi offerti da Binance.

  • Modalità Base. Su una schermata dal design semplice e colorato compariranno diversi grafici d’analisi, associati alla lista degli ordini e degli scambi.
  • Modalità Avanzata. Questa volta lo schermo sarà nero, con colori brillanti che evidenziano i dati più importanti. Ti sarà possibile valutare lo sviluppo del valore degli scambi attraverso i grafici appositi.
Modalità Base Binace

In entrambi i casi, per iniziare gli scambi sarà necessario finanziare il conto.

Accedendo alla Homepage principale, seleziona “Fondi” > “Depositi / Prelievi”, e identifica la valuta che desideri inviare. A questo punto clicca sul pulsante “Deposito” e ti sarà dato l’indirizzo del portafoglio. L’indirizzo ti servirà per inviare fondi all’Account, magari sfruttando un’altro exchange o un tuo wallet di criptovalute personale.

3) Tipologie di scambi disponibili

Ora che il tuo conto ha delle criptovalute al suo interno, potrai iniziare a vendere e acquistare criptovalute. Binance Exchange offre tre tipi di scambi:

  • Gli ordini limite. Permettono agli utenti di stabilire il prezzo massimo che sono disposti a pagare per le crypto o il prezzo minimo per il quale sono disposti a venderle.
  • Gli ordini di mercato. Permettono agli utenti di scambiare monete al loro attuale prezzo di mercato. Questo tipo di commercio è sicuramente il più utilizzato, oltre che il più rapido.
  • Gli ordini stop-limit. Permettono ai trader di comprare o vendere una moneta una volta che ha raggiunto un determinato prezzo.

Inoltre, Binance offre già di partenza centinaia di coppie di trading o “coppie di scambio”. Ad esempio, nel momento in cui sto scrivendo, Ethereum ha 140 diverse coppie di trading differenti, mentre Bitcoin ne ha 143.

Attualmente, le coppie di trading disponibili sono in BTC, ETH, USDT e BNB. Quest’ultima è la criptovaluta ideata da Binance stessa.

Binance Coin (BNB)

Binance Coin è la criptovaluta creata da Binance ed è stata emessa durante il loro ICO (Initial Coin Offering, Offerta di moneta Iniziale). L’acquisto di questo tipo di moneta sembra essere un buon investimento per il futuro, considerando il continuo miglioramento e la crescita significativa dell’azienda.

Criptovalute Supportate

L’Exchange di Binance permette lo scambio di una grandissima varietà di criptovalute. Oltre alle classiche valute digitali (tra cui Bitcoin, Ethereum, EOS, Ripple ecc) la piattaforma supporta anche numerosi token, come parte degli annunci ICO.

La piattaforma risulta essere molto veloce ad aggiungere nuove criptovalute e token dopo il loro ICO, il che significa che è possibile acquistarli per poi mantenerli all’interno della piattaforma ed aspettare che il loro valore si alzi.

Ad oggi il numero di criptovalute disponibili all’interno della piattaforma è di quasi 300!

Pagamenti con Carta di Debito o di Credito

Binance permette agli utenti di effettuare pagamenti con carta di debito e con carta di credito, attraverso una partnership con Simplex. E’ possibile sfruttare le carte Visa e MasterCard ottenendo diversi vantaggi.

Acquistare Criptovalute con Carta di Credito

Tra gli aspetti positivi c’è sicuramente la rapidità. In media la cripto-valuta acquistata impiega dai 10 ai 30 minuti per raggiungere il tuo portafoglio; una tempistica del tutto ragionevole considerate le alternative di mercato.

Commissioni

Le commissioni offerte dalla piattaforma sono tra le più basse del mercato.

Agli utenti non è richiesta commissione per effettuare depositi. Questo è possibile perché parliamo di un exchange crypto-crypto, che perciò evita le commissioni dovute ai depositi di valute FIAT e di criptovalute.

Per quanto riguarda invece il prelievo, Binance addebita commissioni diverse in base alle valute criptate. Tuttavia, in generale sono tutte piuttosto basse.

Puoi trovare la lista completa delle commissioni sulla pagina ufficiale di Binance.

Le commissioni di trading Binance sono limitate allo 0,1% di ogni acquisto o vendita effettuata dagli utenti. Questa tassa è ridotta del 50% se i commercianti utilizzano Binance Coin per pagarli. Quindi per loro la tassa finale sarà del solo 0,05%.

Supporto Clienti Binance

Il miglior modo per sfruttare il servizio clienti di Binance è utilizzare i ticket di supporto. Il team che si occupa della loro gestione è estremamente attivo, capace di aiutare realmente tutti i trader in difficoltà. I ticket di supporto vengono inviati tramite un modulo online presente sul sito web, e le risposte vengono fornite via e-mail.

Oltre al team addetto al servizio clienti, sono disponibili FAQ e articoli che l’utente può sfruttare per iniziare a comprendere le azioni di scambio. Purtroppo non è disponibile un numero verde da contattare per segnalare un eventuale problema.

Binance è Sicuro?

Il principale mezzo di sicurezza offerto è l’autentificazione a due fattori ( o two-factor autentification). Diversi sono poi i sistemi che Binance mette in atto per aiutare i propri utenti a sentirsi protetti all’interno del sito.

Conclusioni

Nonostante sia nata da poco, l’Exchange di Binance rappresenta una grande potenza nel mondo degli Exchange di criptovalute, con strumenti efficaci ed un’interfaccia semplice da utilizzare per chi non è del tutto estraneo a questo mondo.

La mia valutazione finale è quindi assolutamente positiva. La piattaforma è perfettamente in grado di fornire un servizio completo e funzionale, oltre che molto rapido. Considerando la forte crescita in soli due anni ci aspettiamo che continui a crescere, diventando uno dei perni degli Exchange di criptovalute.

L'articolo potrebbe contenere dei e link affiliati. Per maggiori informazioni, visita la pagina disclaimer.